Scandalo ad Amici, ex allievo di Maria De Filippi indagato per truffa

Una notizia scioccante ha scosso il pubblico di Amici. Un ex allievo della scuola di Maria De Filippi è indagato per truffa e frode. Stiamo parlando di un cantante del talent, che ha partecipato ad Amici molto tempo fa. Enrico Nigiotti, 32enne livornese  insieme ad altre 30 persone è iscritto nella lista degli indagati per aver falsificato dei documenti sanitari.

Enrico Nigiotti indagato dalla procura livornese

E’ davvero un brutto colpo per Maria De Filippi e gli amanti del suo noto programma. A darne notizia è il Corriere, che fa sapere che 71 persone sono indagate. Tra questi spunta il nome di Enrico Nigiotti, ex finalista del talent show Amici e concorrente del Festival di Sanremo. Stando a quanto riportato dal giornale su di lui c’è il sospetto che abbia accettato di falsificare documenti sanitari a seguito di un incidente stradale. Il tutto per farsi pagare dall’assicurazione con un risarcimento di circa 12 mila euro.

Per ora l’ex concorrente di Amici resta solo indagato e non sono stati presi provvedimenti cautelari. L’operazione ho portato già a 10 arresti con capi d’accusa dall’associazione a delinquere alla ‘corruzione’. Per il momento Enrico Nigiotti non ha rilasciato ancora nessun commento sulla vicenda e si aspettano ulteriori informazioni sul caso.

Il motivo della sua assenza ad Amici Speciali

Enrico Nigotti dopo un lungo silenzio musicale si è presentato a Sanremo 2020. Di recente, era spuntato il suo nome ad Amici Speciali ma purtroppo non ha fatto parte del cast. Da tempo ormai si parla di una rottura con Maria De Filippi ma circa un mese fa attraverso una diretta, il 32enne di Livorno ha lasciato tutti senza parole.

Enrico Nigotti ha spiegato che il suo no era legato semplicemente ad un lutto che ha vissuto qualche settimana prima e non a degli asti con la padrona di casa:” Ho un bellissimo rapporto con Maria ma sono stato io a non voler partecipare. Ho perso una persona molto importante poche settimane fa e non me la sento di andare in tv, non ho la testa adesso. Tutto qui”.

Enrico Nigotti non ha voluto rivelare in modo dettagliato cosa sia successo e chi sia morto da sconvolgerlo così tanto. Infatti, non ha nemmeno precisato se il lutto sia stato legato o meno all’emergenza Coronavirus.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Antonio Alvino: Salve a tutti mi chiamo Antonio e vivo in provincia di Salerno. Seguo con piacere il gossip e i programmi televisivi. Spero di poter trasformare questa passione in un lavoro.