Alex Zanardi gravissimo incidente per l’ex pilota di formula 1, trasportato in ospedale con elicottero

Alex Zanardi

Grave incidente per Alex Zanardi, il campione è stato trasportato in elicottero in ospedale, è rimasto coinvolto in un incidente stradale in provincia di Siena

E’ stato vittima di un gravissimo incidente Alex Zanardi. L’ex pilota di Formula Uno è stato coinvolto in un incidente stradale in provincia di Siena. Zanardi stava partecipando ad una delle tappe della staffetta di “Obiettivo tricolore”, in cui rientrano atleti paralimpici in handbike, carrozzina olimpica o bici. Il terribile incidente si è verificato nel comune di Pienza, lungo la statale 146.

Stando alla ricostruzione dei fatti un mezzo pesante è coinvolto nell’incidente. E’ venuto l’elisoccorso per portare Zanardi in ospedale e pare che le sue condizioni siano molto gravi. Non è chiaro come sia avvenuto l’incidente, ma il campione pare sia finito sulla traiettoria del camion. Alex ha riportato un politrauma e al momento è ricoverato all’ospedale Le Scotte di Siena e versa in gravi condizioni.

Alex Zanardi ha riportato un politrauma

Mario Valentini, Ct della Nazionale che seguiva il gruppo su un pulmino, ha detto che l’incidente è successo su un rettilineo in leggera discesa. Poco prima della discesa la strada fa una leggera curva e Alex ha invaso l’altra corsia di poco, proprio nel momento in cui sopraggiungeva il camion. Il conducente ha provato a sterzare ma non ha potuto scansare l’impatto.

Dalla ricostruzione dei fatti pare che Zanardi dopo l’impatto sia rimasto cosciente e lo era fino a quando sono arrivati i soccorsi. Il campione è al secondo gravissimo incidente della sua vita, il primo nel 2001 è stato quasi mortale e gli hanno amputato le gambe. Zanardi però non si è mai arreso e ha ripreso a correre per le paraolimpiadi, vincendo anche in questo settore.

Il campione era tornato da tempo a correre

L’incidente del 2001 era accaduto perché Zanardi, dopo aver tolto il limitatore di giri mentre usciva dal box, aveva perso improvvisamente il controllo della vettura. Dopo un testacoda la macchina finì per traverso lungo la pista, poi sopraggiunse Alex Tagliani e lo centrò in pieno. La vettura di Tagliani colpì la vettura di Zanardi perpendicolarmente all’altezza del muso e spezzò la Reynard Honda in due parti. In quel punto vi erano le gambe di Alex.

Soccorso prontamente, Zanardi subì un intervento e gli vennero subito amputate le gambe. Dopo un processo di riabilitazione, tornò a correre. Zanardi ha vinto quattro medaglie d’oro ai Giochi paralimpici di Londra 2012 e Rio 2016. Ha anche vinto otto titoli ai campionati mondiali su strada.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Giusy: Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.