Marco Masini, gravissimo lutto per il cantante, Carlo Conti: “ti siamo vicini”

Marco Masini, la perdita del papà causa tanto dolore, i suoi colleghi esprimono vicinanza

Marco Masini sta vivendo un periodo davvero difficile e particolare causato dalla morte del padre. Il papà Giancarlo è deceduto giorno 18 giugno, i funerali sono stati svolti durante la giornata di ieri in forma privata. La famiglia ha scelto le cappelle del commiato dell’Ofisa di Rifredi.

Si sono raccolti tutti di fianco al feretro con tanto dolore e commozione. Ad ogni modo al funerale hanno preso parte gli amici ed i parenti di Marco Masini. E per quanto potesse essere stato pensato in forma privata e ristretta hanno partecipato anche volti noti come Leonardo Pieraccioni che per Marco è un grande amico.

Non era presente Carlo Conti che gli ha dedicato un pensiero. Mentre il conduttore mandava in onda la classifica delle canzoni di Sanremo degli anni 90 che hanno avuto grande successo  ha citato Marco Masini e poi ha aggiunto un messaggio di cordoglio. Ha detto di essergli vicino con il cuore, anche se non fisicamente, di condividere il suo dolore. Poi in presenza di Gigi D’Alessio ha preferito non aggiungere altro quindi non sono entrati nell’argomento ma non gli hanno nemmeno fatto mancare affetto.

Marco Masini, arriva anche il messaggio di cordoglio della Fiorentina

Marco Masini ha ricevuto anche i messaggi di cordoglio su Twitter dalla parte della società Fiorentina dato che lui è uno dei più grandi tifosi. La squadra Viola ha scritto su Twitter di volersi unire e stringere attorno al dolore del cantante e della famiglia.

La perdita del papà è la perdita più grave e brutta da affrontare. Sotto il post si sono susseguiti tutti i commenti da parte dei tifosi della Fiorentina e dei follower di Marco che gli hanno lasciato messaggi carini qua e là.

Il cantante sceglie di vivere il momento nella privacy

Per adesso non è arrivato alcun segno di vita da parte di Marco. Il cantante non ha risposto e non si è fatto sentire sui social almeno per il momento. Non ha utilizzato il web in questi giorni o forse sì per leggere ciò che gli è stato scritto ma ha scelto di non rispondere.

Ovviamente non per mancanza di rispetto nei confronti di coloro che gli hanno dedicato dei minuti o un dolce pensiero. Si tratta soltanto di una persona molto riservata che molto probabilmente ha scelto di vivere un momento triste come tale, spegnendo tutte le luci dei riflettori.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Giusy: Sicula Doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il suo pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non teme i giudizi altrui, in grado di portare a termine importanti affari.