Asia Argento si scaglia contro Sandra Milo “A’ bella, ma non senti? Vabbè, questa è partita…”

Asia Argento festeggia la condanna di Harvey Weinstein
Asia Argento

Asia Argento e Sandra Milo, è scontro in diretta a Live non è la D’Uurso

Asia Argento e Sandra Milo si sono letteralmente scontrate in diretta a Live Non è la D’Urso. Tutto è nato a causa delle dichiarazioni rilasciate dall’attrice proprio qualche tempo fa sulla figlia di Dario Argento e sulla storia che l’ha coinvolta circa la violenza subita dal regista con il quale secondo la Milo ha poi collaborato girando ben tre film.

Sandra Milo senza ascoltare le repliche dell’Argento continuava ad affermare che chi subisce violenza non sceglie di collaborare ancora per altre tre volte, mentre nel frattempo Asia cercava di spiegarle di non aver fatto proprio alcun film con lui.

Ma veloce come un treno Sandra continuava ad affermare le sue idee. Poi parlando di ciò che pensa della Argento, la Milo ha affermato di trovarla una vera donna, una donna divertente e coraggiosa, che fa ciò che vuole, senza pensare agli altri. Non è però coraggioso denunciare qualcosa che è avvenuto tanti anni fa soprattutto dopo collaborazioni e quant’altro. Dopo queste affermazioni Asia Argento si è infastidita perché la Milo non la ascoltava ha fatto.

Asia Argento contro Sandra Milo: “leggi i giornali”

Asia Argento quindi l’ha subito incalzata chiedendole di leggere più i giornali, di informarsi, poi si è chiesta se magari non ci sente bene, dato che parlava da sola e non faceva parlare nessuno e anche quando qualcuno cercava di replicare, lei non ascoltava e andava avanti con il discorso diventato ormai un monologo.

Poi dopo averla ascoltata, quando Asia ha spiegato di aver interrotto subito tutte le collaborazioni con il regista, la Milo ha chiesto come mai allora tutti dicono che questi film siano stati registrati. Non c’è una vera spiegazione, si tratta di notizie false.

Sandra Milo, le violenze non esistono, ci si può opporre

Poi ecco che arriva la risposta che nessuno si aspettava da parte di Sandra. Alle affermazioni di Asia Argento che ribadiva di aver subito violenza da quest’uomo, sono corrisposte quelle di Sandra Milo che ha affermato di essere stata anche lei vittima di stupri.

La Milo è stata violentata, però tutto dipende anche dalle donne. La donna si deve imporre, deve imparare a dire di no e a combattere per poter far valere i propri diritti, per farsi rispettare. Le donne sono forti, anche quando pensano di non esserlo. La forza deve venire fuori quando è necessario e se non si ha, si deve trovare. Il rispetto è tutto nella vita.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!