Isola dei Famosi: ex naufraga incinta a 49 anni [FOTO e VIDEO]

Isola dei Famosi
Isola dei Famosi 2020

Youma Diakite incinta del secondo figlio

Nelle ultime ore sul web si è diffusa a macchia d’olio una lieta novella che riguarda un’ex modella ed ex naufraga dell’Isola dei Famosi. Stiamo parlando di Youma Diakite che inaspettatamente è rimasta incinta alla tenera età di 49 anni. Ovviamente lei e il suo compagno Fabrizio Ragone sono al settimo cielo.

Ricordiamo che la donna è già madre di Mattia. Ad annunciarla è stata lei stesso qualche giorno fa attraverso un video messaggio caricato nei canali social di Verissimo, il programma di Canale 5 condotto da Silvia Toffanin. Andiamo a vedere nel dettaglio cosa ha detto la Diakite. (Continua dopo il post)

L’annuncio sui canali social di Verissimo

Attraverso un video messaggio inviato direttamente ai canali social del programma di Silvia Toffanin, Verissimo, l’ex modella Youma Diakite ha detto che la sua famiglia si ingrandisce e che sta per diventare mamma per la seconda volta.

“Non credevo fosse possibile, però questo miracolo, se possiamo chiamarlo così, è avvenuto. Sono molto felice di aver condiviso questa mia bella notizia con voi e vorrei fare tanti tanti auguri a tutti gli Italiani, perché questo è un momento veramente buio, particolarmente difficile e quindi vi auguro tante belle cose”, ha affermato l’ex concorrente dell’Isola dei Famosi che non ha completato fino alla fine la sua avventura. (Continua dopo il video)

Youma Diakite e l’abbandono all’Isola dei Famosi per amore del figlio

Per tutti coloro che non lo sanno, Youma Diakite e Fabrizio Ragone sono una coppia da ben sei anni, ovvero dal 2014. Lui è un noto imprenditore e insieme all’ex modella hanno già avuto un figlio che si chiama Mattia. Quest’ultimo a breve avrà un fratellino o una sorellina. Qualche tempo fa la donna ha abbandonato il reality show di Canale 5 L’Isola dei Famosi proprio perché il bambino soffriva molto la sua mancanza.

Ovviamente la madre non poteva dargli questa sofferenza, quindi lasciò l’Honduras per fare ritorno nel nostro Paese. In quell’occasione, prima di rientrare in Italia disse: “Mio figlio lo sta prendendo in un modo un po’ traumatico, quindi ho deciso di tornare a casa”. E’ più che giustificato che un ragazzino in tenera età senta fortemente la mancanza di un genitore, soprattutto si tratta della madre.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!