Alberto Matano furioso, arrivano delle gravi e folli accuse: “Detesto i pregiudizi e l’ignoranza“ [FOTO]

Alberto Matano

Alberto Matano e le vacanze nella sua terra natia

Solo un paio di settimane fa Alberto Matano nel week-end ha lasciato Roma per raggiungere la sua amata terra natia. Il conduttore de La vita in diretta si è recato in Calabria per rivere i proprio genitori dopo il lockdown e per godersi il mare splendido di quella regione. Per l’occasione il giornalista aveva condiviso delle foto su Instagram che lo ritraevano insieme al padre e alla madre, ma anche mentre si faceva il bagno.

A distanza di qualche giorno l’ex mezzo busto del Tg1 ha postato un altro scatto del mare calabrese, riempiendolo di complimenti e affrontando un tema che ha a cuore. In poche parole Matano ha voluto polemicamente rispondere a quanto scritto dalla compagnia aerea lowcost Easyjet a proposito della sua terra.

La frase choc di Easyjet e la reazione del giornalista calabrese

Per chi non lo sapesse, nel sito di Easyjet, per attirare i turisti è stato scritto che bisogna andare in Calabria a fare le vacanze perché è una terra tranquilla dove regna la mafie e i terremoti. Affermazioni gravissime che hanno creato lo sdegno di tutta l’Italia. Capendo lo sbaglio, la compagnia aerea ha rettificato ma ha commesso un danno maggiore.

Attraverso il suo profilo Instagram, Alberto Matano ha postato condiviso uno scatto che lo ritrae nel mare cristallino della sue Regione. Nella didascalia il giornalista ha scritto parole d’amore per la sua Calabria e la difende a spada tratta ha asserito: “Non so descrivere la sensazione che provo quando mi tuffo nel mio mare. Amo la mia terra, complicata, generosa, ospitale e bellissima. Detesto i pregiudizi e l’ignoranza“. (Continua dopo il post)

Alberto Matano e l’amore per la Calabria

Alberto Matano, che dallo scorso settembre è alla guida de La vita in diretta al fianco della soubrette romana Lorella Cuccarini, ha sempre parlato del forte legame con la sua terra d’origine, la Calabria.

Una Regione che purtroppo, causa lavoro, non vive quanto lui vorrebbe. “La mia terra, unica e meravigliosa, rappresenta la mia essenza. Qui, torno sempre per nutrire le mie passioni, i miei affetti. È un sostentamento reciproco, una sorta di ricarica che mi aiuta anche quando sono distante“, aveva dichiarato tempo fa l’ex mezzo busto del Tg1.