Donna chiede test di paternità sulle capre: intentata causa civile

test di paternità sulle capre
test di paternità sulle capre

Una donna della Florida ha intentato una causa civile contro una vicina di casa per un motivo alquanto bizzarro. Pare infatti abbia chiesto un test di paternità per le cinque capre che ha acquistato lo scorso dicembre.

Una causa bizzarra per un test di paternità sulle capre

La causa intentata da Kris Hedstrom è mossa verso la sua vicina, Heather Dayner. Kris ha chiesto come risarcimento 900 dollari, ovvero la somma che lei ha pagato per le cinque capre nane nigeriane. Lo scorso dicembre la donna ha acquistato quegli animali, ma ora ha dubbi sulla razza e sulla provenienza dei cuccioli.

Così vuole che la sua vicina le fornisca un campione di DNA del presunto padre delle capre per dimostrare la loro discendenza. La richiesta arriva dopo che Kris Hedstrom ha provato a registrare i pedigree delle capre con l’American Dairy Goat Association.

I dubbi di Kris

Il test di paternità sulle capre è un passo dovuto dal momento che non sa di certo se i suoi animali siano realmente di razza. Kris ha detto che la Dayner, proprietaria della Baxter Lane Farm di Odessa, le aveva assicurato che il padre delle capre, Country Caprese Ace, era registrato presso l’organizzazione. E invece il gruppo associativo per il pedigree ha rifiutato il suo tentativo di registrare i cuccioli perché Dayner non è un membro attivo già da un po’.

La Hedstrom sostiene che l’associazione le ha detto che avrebbe dovuto inviare 40 follicoli piliferi dalla capra del padre per provare la paternità dei cucciplo. Ecco quindi che ha inviato attraverso i interventi legali alla Dayner una lettera per richiedere il campione di DNA. Dal suo canto, la Dayner ha risposto a Kris che non intende sottoporre a test il suo animale, ma le ha offerto di riprendersi le capre e di emettere un rimborso in suo favore.

Una reazione che lascia adito a dubbi?

Heather Dayner ha spiegato che non ha nulla da nascondere. Tuttavia, a suo dire, Kris Hedstrom ha ripetutamente violato la sua proprietà per appropriarsi indebitamente di un pelo della sua capra. Il che l’ha obbligata a chiamare addirittura polizia. Heather ha detto che l’altra donna le ha inviato un messaggio a marzo in cui le diceva di non volerla sentire più. Dopodiché ha ricevuto il mandato di comparizione dinanzi al giudice.

La Dayner ha detto che la causa in tribunale è prevista il prossimo mese. Ha detto che ha intenzione di rappresentarsi da sola, perché non vuole spendere soldi per un avvocato.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!