Rita Dalla Chiesa, la verità su Frizzi: “Lì capii che lo avevo perso….”

L’amore tra Fabrizio Frizzi e Rita Dalla Chiesa ha appassionato il pubblico e nello stesso tempo fatto sognare schiere di fan. Il compianto ed amatissimo e conduttore e la giornalista siciliana sono stati insieme per ben 15 anni. Il fatidico incontro avviene nel 1983, grazie alla trasmissione per ragazzi Tandem. 9 anni dopo, nel giugno del 1992 decidono di convolare a nozze.

In un’intervista rilasciata molti anni fa, l’ex padrona di casa di Forum ha raccontato di non aver ceduto subito al fascino e alle avance del volto Rai per eccellenza.

A turbarla, la differenza di età che intercorreva tra i due, che ai tempi, come dichiarato dalla diretta interessata fece non poco scalpore: “Fu lui a fare il primo passo. Io non ci pensavo, aveva 10 anni meno di me e all’epoca era uno scandalo. Ci furono critiche, ma me le sono fatte scivolare addosso. Un giorno andai in un negozio – gli continuavo a dire no – e lui sotto casa e aspettava. Veniva sulla vespa con una massa di ricci, gli occhiali, il borsello e stava lì”.

Rita Dalla Chiesa e il racconto su Fabrizio Frizzi

Recentemente è caduto un triste anniversario: due anni dalla morte dell’indimenticabile Fabrizio Frizzi, scomparso improvvisamente a seguito di un aneurisma celebrale. Una dipartita che ha sconvolto non solo il mondo della tv e dello spettacolo, ma l’Italia intera, che per il conduttore ha sempre provato stima profonda e devozione.

Ed è proprio in questa occasione che la sua ex moglie Rita Dalla Chiesa, si è aperta ancora di più, lasciandosi andare al malinconico e nostalgico ricordo di colui che è rimasto il grande amore della sua vita: “Certo, puoi avere altre storie che dicono altre cose, puoi avere tutte le storie della vita che vuoi, magari anche con persone molto valide, però l’amore nella vita è uno, e per me era lui”.

La rottura definitiva 

La bionda 72enne è poi ritornata sulla separazione, che è stata dolorosa e sofferta per entrambi e sul momento esatto in cui ha capito che il suo matrimonio era irrimediabilmente giunto a termine. Una presa di coscienza che avvenne proprio in tv: “Mi doveva consegnare in diretta una rosa e dirmi ti amo, ma lo fece con esitazione. Lì capii che l’avevo perso”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!