Benedetta Rossi irriconoscibile, capelli lunghissimi e ricci: sembra un’altra [FOTO]

Benedetta Rossi
Benedetta Rossi

Benedetta Rossi è una delle food blogger più amate e popolari. La sua genuinità, il suo essere così semplice e alla mano, oltre che la sua indubbia bravura, hanno fatto di lei una star. Seguitissima sui social, dove conta milioni di follower, la cuoca è diventata in men che non si dica un personaggio popolare che continua, giorno dopo giorno, a mietere consensi e successi.

Benedetta Rossi racconta la sua vita 

Ed è proprio insieme al marito Marco, l’uomo con il quale condivide la sua vita ormai da anni, che è solita postare sul suo profilo Instagram delle foto e dei video che documentano la sua quotidianità, spesso girati nella sua magnifica casa, un casolare antico immerso nel verde.

I fan più accaniti sanno infatti della cura e dell’amorevolezza che ha per il suo cane Nuvola, un anziano pelosetto che da qualche mese ha problemi di salute. Su questo Benedetta ama condividere e far entrare nella sua vita tutti i fan. Ultimamente la food blogger ha postato sulla sua bacheca una foto dal passato che la immortala da giovanissima. La Rossi, che oggi ricordiamo ha 48 anni, appare con un look decisamente molto diverso: lunghissimi capelli ricci. Un’acconciatura che la rende molto diversa!. (Continua dopo la foto)

Le critiche a cui è sottoposta non scalfiscono la cuoca

Recentemente la marchigiana Benedetta è balzata agli onori del gossip per essere stata oggetto di critiche da parte di alcuni haters. Nello specifico, questi, l’hanno accusata di essere una “contadinotta”, proponendo, inoltre, anche degli insulti che hanno fatto riferimento alla sua forma fisica.

La cuoca, con la calma e gentilezza che la contraddistingue, in un primo momento ha preferito rimanere in silenzio, poi ha deciso di controbattere alle gratuite ingiurie: “E’ vero, sono una contadina. Ogni tanto mi prendono in giro per questo, ma non me ne faccio un problema. In questi ultimi anni sono stata spesso avvicinata da “geni del marketing” che si sono sentiti in dovere di consigliarmi tecniche e strategie di comunicazione più “adeguate ai social” per far “evolvere la mia immagine” in qualcosa di più “cool”.

Non ho dato ascolto a nessuno, ad oggi tutti i miei social sono interamente gestiti da me, Marco e pochi fidati amici. Sin dal primo giorno ho ritenuto che il buon senso, la coerenza, il rispetto delle persone e la buona educazione siano l’unica strategia da seguire.
Non so se sto facendo bene, ma guardando il sorriso di zia Giulietta, lei che è una vera contadina, vedo serenità, soddisfazione, saggezza e un pizzico di ironia…io vorrei essere così!”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!