Lorella Cuccarini, altro schiaffo ad Alberto Matano: la Rai disposta a tutto pur di tenerla con sé

Matano-Cuccarini

Accesa polemica tra Lorella Cuccarini e Alberto Matano

Venerdì scorso su Rai Uno è andata in onda l’ultima puntata stagionale de La vita in diretta. Un finale clamoroso che ha visto per protagonista la padrona di casa Lorella Cuccarini. Quest’ultima, infatti, prima di congedarsi ha inviato una lettera aperta ai colleghi del rotocalco ringraziandoli e dicendo loro che uno di essi l’ha ostacolata ed è un maschilista.

Anche se non lo ha menzionato, è evidente che la soubrette romana si riferissi al suo compagno d’avventura Alberto Matano. A rafforzare l’ipotesi il comportamento dei due al momento dei saluti finali: non si sono degnati nemmeno di uno sguardo. A distanza di qualche giorno sono arrivate delle nuove informazioni che riguardano la moglie di Silvio Testi.

La soubrette romana contesa tra Rai e La7

A quanto pare, dall’accesa polemica col collega Alberto Matano ad uscirne vincitrice è proprio Lorella Cuccarini. Dopo aver detto addio (contro il suo volere) a la vita in diretta, per la presentatrice romana ci sarebbe all’orizzonte una grossa novità dal punto di vista professionale.

Stando a quello che riporta il sempre informato sito internet Blogo, l’ex conduttrice di Buona Domenica e Domenica In sarebbe contesa tra la tv di Stato e La7, la televisione che appartiene ad Urbano Cairo. Qualche giorno fa l’artista capitolina avrebbe avuto un incontro con il direttore della prima rete Stefano Coletta per discutere del suo futuro all’interno della Rai. Cosa ne è uscito di questa riunione?

Lorella Cuccarini nuovo varietà con Pippo Baudo?

Per Lorella Cuccarini ci sarebbero in ballo dei varietà e show in prime time, naturalmente su Rai Uno. Potrebbe esserci una sorta di rivisitazione di Fantastico, il programma che nella metà degli Anni Ottanta lanciarono nel mondo dello spettacolo la Cuccarini e che la fece incontrare con l’attuale marito Silvio Testi.

Un format che potrebbe vedere la presenza del colosso Pippo Baudo. Ma la Rai deve rifletterci a fondo perché due anni fa riproponendo Portobello con Antonella Clerici ci ha guadagnato solo una serie di flop. Ma la tv pubblica dovrà scontrarsi con la corte serrata di Urbano Cairo con la sua La7. Proposte che molto probabilmente faranno irritare molto il suo ex collega Alberto Matano cui ha il posto saldo a La vita in diretta.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!