Maria De Filippi su Maurizio Costanzo, “È la mia quercia..”

Maria De Filippi e Maurizio Costanzo

Maria De Filippi, la regina indiscussa della televisione italiana, si sta concedendo un periodo di vacanza. Uomini e Donne, infatti, è in stop per la pausa estiva così come Amici mentre Temptation Island è iniziato proprio da poche ore. La conduttrice ha rilasciato una bellissima intervista ad un noto settimanale nazionale raccontandosi, si può proprio dire, a 360 gradi.

Punti cardine dell’intervista di Maria De Filippi, infatti, sono stati il lavoro, i progetti futuri, le motivazioni che l’hanno spinta a non arrendersi nel duro periodo dell’emergenza. Ma non è tutto. La De Filippi ha parlato a cuore aperto anche del rapporto con il marito Maurizio Costanzo. Ha chiarito, ancora una volta, quanto l’uomo significhi per lei. Vediamo insieme cos’ha dichiarato.

Periodo di lavoro duro

L’intervista che Maria De Filippi ha rilasciato parte con alcune considerazioni importanti inerenti l’ambito lavorativo, sia passato che futuro. Il passato, specie quello più recente, è stato caratterizzato da un momento difficilissimo, quello della pandemia da Covid-19, che ha costretto tutti a modificare le proprie abitudini. Anche i format di molti programmi televisivi, tra un annullamento e l’altro, hanno subìto non poche variazioni.

Maria De Filippi ha tenuto a spiegare il motivo per cui, lavorando al contempo alla versione “speciale” di Uomini e Donne, ha voluto proseguire con Amici. Per chiarire al meglio il concetto, il riferimento è stato al Presidente di Mediaset. Pier Silvio Berlusconi afferma la De Filippi, “Mi ha lasciata libera di decidere ma sapevo che se non avessi fatto Amici sarebbe stato un casino per la pubblicità e io l’ho fatto”.

Maria De Filippi su Costanzo

Sono parole di stima e amore quelle che Maria De Filippi riserva a Maurizio Costanzo, suo compagno di vita. “Maurizio è centrale in tutto” afferma, proseguendo molto carinamente “è quercia, c’è. Io vorrei tanto essere come lui. Lui non strappa, non si arrabbia mentre a me parte l’embolo. Mi piacerebbe poter contare su una buona dose di pacatezza, potermi sedere al tavolo e affrontare una discussione con distacco”.

Maurizio Costanzo e Maria De Filippi festeggeranno a breve le nozze d’argento. Era il 28 agosto 1995 quando, al Comune di Roma, i due venivano uniti dall’allora sindaco di Roma Francesco Rutelli. In base ad alcune indiscrezioni, pare che l’uomo stia preparando una bellissima sorpresa per la De Filippi. Una coppia, la loro, che sembra sempre più unita che mai come se questi 25 anni di matrimonio non fossero mai passati.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!