Mara Venier si rimette in piedi e afferma: “Ho il terrore”

Mara Venier
Mara Venier

Mara Venier compie qualche passo con le stampelle: è affaticata

Mara Venier si è finalmente messa in piedi con le stampelle dopo 32 giorni dalla caduta. Ricordiamo che la conduttrice di Domenica in è caduta dalle scale e ha combattuto contro una frattura al piede sinistro. Questi sono stati giorni difficili per lei che nonostante tutto ha scelto di continuare ad andare in onda con Domenica in fino alla fine.

La trasmissione è giunta al termine giorno 28 giugno, quando ha chiuso i battenti registrando ascolti record. In trasmissione è stata immobile, adesso in casa sta ricominciando a camminare usando le stampelle. Si mostra su Instagram e appare abbastanza stanca ed affaticata, afferma che non è per niente facile. Poi racconta che è spaventata, ha il terrore di non riuscire a tornare come prima, di cadere un’altra volta.

Mara Venier più forte di prima, ringrazia il dottor Giovanni Di Giacomo

Mara Venier è sempre apparsa una donna molto forte, ironica, fa della sua simpatia il punto di forza, come anche in questo caso. Su Instagram si mostra in compagnia del suo medico, quello che l’ha seguita sin dall’inizio. Su di lui dice che è il migliore che ci possa essere. Il professor Giovanni Di Giacomo l’ha rimessa in piedi con grande professionalità, le ha dato un aiuto anche psicologico, essendo molto insicura e spaventata.

Il dottore dice che è normale e che questa fase viene subita da tutti coloro che escono fuori da un trauma tanto pesante e doloroso. La conduttrice aggiunge che lui è il più figo di tutti gli ortopedici e che se dovesse ritornare la Mara di prima, deve tutto a lui.

Piano piano tornerà la Mara di sempre ma il percorso è ancora lungo

Insomma le difficoltà ci sono, ma come abbiamo potuto vedere è già arrivata a buon punto. Adesso bisognerà soltanto fare attenzione. La donna si chiede quando riuscirà a camminare di nuovo proprio come prima della caduta. Il dottore le risponde che tutto accadrà tra circa 10 giorni. Lei non vede l’ora, ma per adesso deve limitarsi a poggiare il piede soltanto per compiere qualche passo e niente di più.

Bisogna evitare di esagerare, adesso è un momento particolarmente delicato, la ripresa delle continuare lentamente per far sì che tutto ritorni alla normalità. Le vacanze la aspettano, l’estate è ancora lunga e potrà goderne a pieno soltanto quando riuscirà a guarire al 100%. Intanto i suoi follower le augurano il meglio e continuano a complimentarsi con lei che è riuscita a dimostrare anche in un momento di grande difficoltà di essere tanto forte ed energica.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!