DayDreamer – Le Ali del Sogno, anticipazioni lunedì 6 luglio: Sanem minaccia Emre

DayDreamer, trama di lunedì 6 luglio 2020
DayDreamer, trama di lunedì 6 luglio 2020

Diciannovesimo appuntamento di DayDreamer – Le Ali del Sogno

Inizia una nuova settimana di programmazione di DayDreamer – Le Ali del Sogno, la seguitissima soap opera turca che ogni giorno viene vista da oltre 2,6 milioni di telespettatori e oltre il 20% di share.

Gli spoiler della puntata in onda su Canale 5 lunedì 6 luglio 2020, rivelano che Sanem Aydin si renderà conto che il vero cattivo della vicenda è il suo datore di lavoro Emre Divit e non il fotografo. Nel dettaglio la giovane aspirante scrittrice sarà piuttosto combattuta, per la complicata situazione in cui si troverà l’uomo che ama. Cosa farà? Per scoprirlo leggete le anticipazioni che trovate in questo articolo.

Sanem assalita dai sensi di colpa

Le anticipazioni del 19esimo episodio di DayDreamer – Le Ali del Sogno in onda lunedì 6 luglio 2020, svelano che Sanem farà capire di provare dei sentimenti d’amore nei confronti di Can. La ragazza si sentirà in forte difficoltà e a disagio, soprattutto quando scoprirà di essersi affezionata molto all’affascinante fotografo.

La protagonista della soap opera turca sarà assalita dai rimorsi. Il tutto dopo aver visto il fratello maggiore di Emre sconvolto e disperato per la sua sospensione dall’associazione mondiale dei fotografi. Nello specifico, la giovane Sanem sarà convinta che l’uomo di cui ha perso la testa abbia avuto dei seri problemi con la sua carriera, a causa del suo coinvolgimento nella complicata vicenda cui Aylin ha trascinato il rivale.

Sanem si ribella con Emre

Gli spoiler del primo appuntamento settimanale di DayDreamer – Le Ali del Sogno in onda lunedì 6 luglio 2020, svelano anche che Sanem sarà stana di agire alle spalle di Can. Inoltre non sopporterà più che il suo datore di lavoro Emre la sfrutti come una marionetta. Quindi si armerà di coraggio per affrontare e minacciare il fratello più piccolo degli Aziz. Trovandoselo davanti la ragazza gli esporrà la sua intenzione di non voler più lavorare per lui.

Il congiunto del fotografo pur sapendo con certezza che a rovinare la reputazione di Can sia stata la perfida Aylin, non si difenderà quando la dipendente lo riterrà il colpevole di tutta la vicenda. Lei sarà disposta a non eseguire più nessuna sua richiesta, inoltre si vorrà dire tutta la verità all’uomo che ama. Il primogenito degli Aziz rischierà di venire a conoscenza che Sanem è stata ricattata da Emre, che insieme alla sua rivale Aylin lo volevano sull’orlo del fallimento.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!