‘Non sai fare nulla, sei la peggiore…’: Jasmine Carrisi umiliata per il suo make up, la sua risposta è epica (foto)

Jasmine Jasmine Carrisi e Loredana Lecciso
Jasmine Carrisi e Loredana Lecciso

Jasmine Carrisi criticata per il suo make up non del tutto perfetto

Ancora una volta Jasmine Carrisi è finita nel mirino degli haters. In questo caso, la giovane figlia di Al Bano ha dovuto difendersi da cosiddetti leoni da tastiera per il suo make up non troppo perfetto. Infatti, un utente le ha scritto: “Non è proprio capace a truccarsi. La cosa peggiore è il rimmel a grumi…. non si può vedere. E lo mette pure sulle ciglia inferiori…. conferendole un occhio alla clown. Queste ragazzette paesanotte della campagna fanno sorridere perché sono truzzette. Vivere circondati da tamarri…. per forza si nasce e cresce tamarri. Parole pesanti e di certo poco carine da dire ad una ragazzina.

Di solito Jasmine Carrisi non è solito rispondere alle critiche ma questa volta l’utente le ha fatto perdere proprio la pazienza. Infatti, senza troppo giri di parole le ha risposto: mi hai rotto le pa**e! Inoltre, dando uno sguardo ai commenti non sono mancati nemmeno insinuazioni sul suo aspetto fisico. Mettendo in evidenza in uno scatto le sue labbra carnose, qualcuno le ha consigliato in modo ‘ironico’ di farsi altre due punturine. (Continua dopo il post)

View this post on Instagram

no snitch

A post shared by Jasmine Carrisi (@jasminecarrisi) on

La figlia di Al Bano da sempre abituata alle critiche

Jasmine Carrisi qualche anno fa ha deciso di aprire il suo profilo Instagram quasi per gioco, come ogni ragazzo o ragazza della sua età condividendo dettagli che riguardano la sua vita quotidiana. L’unica sostanziale differenza è che lei è la figlia di Albano Carrisi e Loredana Lecciso, motivo per cui ogni sua azione viene messa in discussione. Di conseguenza, la 19enne ha dovuto imparare fin da subito a fare i conti con quelli che vengono considerati leoni da tastiera che spesso dimenticano di aver a che fare con una ragazzina.

Oltre ai vari attacchi per il suo aspetto fisico, Jasmine Carrisi è stata criticata anche per la decisione di debuttare nel mondo della musica. Da quasi una settimana è uscito il suo primo singolo Ego e anche in questo caso non sono mancate le battutine. Infatti, c’è chi ha accostato il suo successo alle potenzialità del padre.

L’intervista di Jasmine a Fanpage

A tal proposito, in una recente intervista a Fanpage.it la giovane figlia di Al Bano ha dichiarato: “Sì, ho sempre vissuto con questo fattore, i pregiudizi ci sono sempre stati anche quando non facevo nulla in questo campo, per questo mi sono detta che a questo punto conveniva seguire quello che volevo fare. Alla fine, i pregiudizi ci sono a prescindere, mi tartassavano sotto questo punto di vista. Sotto ai commenti del video di Ego su Youtube, oltre a quelli positivi, c’è sempre chi ricorda che sono la figlia di, che non è obbligatorio fare musica”.

Jasmine Carrisi sembra voler seguire le orme del padre. Più volte ha spiegato di voler continua a studiare ma di certo non abbandonerà la musica. Questo suo primo singolo ‘trap’ si sta rivelando un grande successo e alla gente piace moltissimo. Noi di kontrokultura non possiamo far altro che augurarle un forte in bocca al lupo, sperando di vederla cantare anche insieme al suo papà.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!