DayDreamer – Le Ali del Sogno, anticipazioni martedì 7 luglio: Sanem non si può licenziare

Sanem

Ventesimo appuntamento di DayDreamer – Le Ali del Sogno

Continua con grande successo la programmazione di DayDreamer – Le Ali del Sogno, la soap opera turca di Canale 5 con Can Yaman e Demet Ozdemir. Le anticipazioni della puntata in onda il 7 luglio svelano che Sanem, dopo aver dato le dimissioni, tornerà nell’azienda per la quale lavorava per organizzare un’ultima campagna pubblicitaria.

La ragazza, quindi, sarà obbligata a lavorare di nuovo al fianco di Can. Nel dettaglio, la giovane aspirante scrittrice aiuterà l’affascinante fotografo a realizzare un progetto per un’azienda di pollame e mantenere la promessa fatta precedentemente a Deren.

Sanem torna alla Fikri Harika dopo le dimissioni

Le anticipazioni del ventesimo episodio di DayDreamer – Le Ali del Sogno in onda martedì 7 luglio 2020, svelano che Sanem non potrà rassegnare le sue dimissioni dalla Fikri Harika. nel dettaglio la ragazza, dopo aver minacciato il suo datore di lavoro Emre di rivelare tutta la verità a Can, dovrà per forza collaborare in una campagna pubblicitaria per un allevamento di polli.

In poche parole, l’aspirante scrittrice dovrà portare al termine il nuovo lavoro dopo aver promesso alla direttrice creativa Deren che se ne sarebbe occupata lei di questo incarico. Nel frattempo Ceyey e Deren convinceranno la Aydin a tornare a lavorare dai Divit. L’affascinante fotografo, grazie a tale scusa, starà di nuovo a stretto contatto con la donna che ama passando con la stessa un intero pomeriggio. Successivamente lei accetterà di far parte del gruppo creativo.

Can e Sanem di nuovo insieme

Gli spoiler della nuova puntata di DayDreamer – Le Ali del Sogno, svelano anche che Sanem proprio quando farà capire di avere un’idea da presentare al cliente, avrà un’accesa discussione con l’affascinante fotografo. La protagonista, non appena l’Aziz tenterà di avvicinarsi a lei, pur provando un grande amore per lui, gli dirà che non la rivedrà più nella sua agenzia pubblicitaria per colpa dei suoi sensi di colpa.

Le anticipazioni dicono anche che un incontro con una donna potrebbe cambiare le sorti del rapporto tra la Aydin e Can. Stiamo parlando del capo dell’azienda di pollame. Quest’ultimo durante la riunione, oltre a venire a conoscenza che a creare la campagna pubblicitaria è stata l’aspirante scrittrice, si renderà conto della complicità tra quest’ultima e il suo datore di lavoro.

Nonostante i due protagonisti della serie siano attratti l’uno dall’altra, la ragazza e il fratello maggiore di Emre si allontaneranno ancora una volta. Il motivo? Sempre per colpa delle loro incomprensioni. Riusciranno a superarle?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!