Antonino Cannavacciulo e la sua incredibile trasformazione: “Ho perso 25 chili…”

Il conduttore di Masterchef ha ammesso di aver sostenuto una dieta ferrea durante tutto il periodo di lockdown. Antonino Cannavacciuolo, in un’intervista rilasciata al settimanale Oggi, ha rivelato che la scelta è nata da un’esigenza di salute. Lo chef, infatti, era arrivato a pesare 155 chili, cosa che aveva inevitabilmente compromesso il suo stato psico-fisico.

Antonino Cannavacciulo e la drastica scelta

Il proprietario del ristorante dell’Hotel Villa Crispi – 2 stelle Michelin situato sul lago d’Orta – ha rivelato di aver accusato diversi piccoli malori. Questi sono stati, di fatto, dei campanelli d’allarme per il suo stato di salute: Cannavacciulo era sempre stanco, dormiva male e aveva problemi respiratori. Non riusciva nemmeno a lavorare in tranquillità, e così ha preso la decisione di dimagrire iniziando con l’acquisto di un tapis roulant.

Mentre i fans di Masterchef lo attendevano per la nuovissima stagione del famoso format culinario, Cannavacciulo, in gran silenzio, si prendeva cura di se stesso. Lo chef, infatti, in questi mesi, è praticamente scomparso dai social. Fino a quando, nel mese di maggio, i fans, tramite una stories Instagram, hanno notato un netto cambiamento di peso.

Lo chef è apparso visibilmente dimagrito, destando anche numerose curiosità circa il metodo utilizzato per raggiungere quell’incredibile risultato. Ma Cannavacciulo ha subito spiegato che non c’è stata alcuna ricetta miracolosa, soltanto tanta attività fisica. Lo chef è arrivato a 127 chili, e ora l’obiettivo è perdere almeno un chilo ogni mese, e ha ammesso che non ci sono state grandi privazioni nella sua alimentazione quotidiana. (Continua dopo il video)

Tutto pronto per Masterchef 

Cannavacciuolo ha dichiarato che la prova tangibile del suo dimagrimento è arrivata in occasione proprio della registrazione di uno degli spot di lancio della nuova serie. Lo chef, infatti, ha cambiato taglia, passando da una 66 alla 60, tanto che i vestiti a sua disposizione per puntate sono stati cambiati. Insomma, tanta attività sportiva, ha rivelato Cannavacciulo: corsa, flessioni (ha un personal trainer che lo segue) e tante insalate.

Ma Antonino non sarà l’unico che stupirà i tantissimi fans di Masterchef: Bruno Barbieri, altro chef giudice del programma, ha ammesso di aver messo su qualche chilo durante la quarantena. Anche Barbieri ha dovuto dunque ricorrere ad un sana dieta: durante il periodo di lockdown, ha rivelato che era diventato così grasso da fare fatica ad allacciarsi le scarpe. Insomma chef amatissimi, ma che devono anche pubblicizzare una corretta alimentazione.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!