Asia Argento, gli uomini la temono “mi definiscono un’assatanata”

Asia Argento

Asia Argento: il rapporto speciale con la figlia non è come quello con gli uomini

Asia Argento totalmente senza peli sulla lingua praticamente come sempre, parla del suo rapporto con gli uomini è svela che spesso incute timore e paura. Ne ha parlato a Il fatto quotidiano, raccontando un po’ di sé, sia del passato che del presente. Il suo ultimo progetto cinematografico ha a che fare con la figlia e la sua storia.

L’obiettivo era lavorare con lei sia perché le avrebbe fatto tanto piacere, sia perché spesso non si conosce nemmeno ciò che in qualche modo ci appartiene. Le due hanno trascorso la quarantena insieme, tanti contrasti e tante le ribellioni, liti, bronci tutto terminato con la pace, baci e abbracci.

Per loro è stato un insieme di emozioni e di sensazioni che hanno lasciato tante cose positive. Le due sono state a stretto contatto e hanno avuto così modo di legare ancora di più, creando un rapporto speciale. Nonostante gli alti e bassi, nonostante le liti per qualunque cosa, sono riuscite a capire che non riescono a rimanere lontane per più di 5 minuti. Peccato però che tutto questo abbia a che fare soltanto con la figlia, mentre per quanto riguarda gli uomini va tutto al contrario.

Asia Argento, gli uomini la credono ninfomane

Asia Argento dice che il rapporto tra mamma e figlia deve essere come genitore amico, ovviamente però i limiti non vanno oltrepassati, lei per esempio non si mette sul piedistallo, le regole però ci sono e sono i figli stessi a conoscerle. Con gli uomini è tutto al contrario, spesso chi si avvicina a lei lo fa intimorito, probabilmente la immaginano come ninfomane, o chissà con quali esigenze sessuali pericolose.

In realtà lei è una donna semplice, una persona molto romantica e dolce, un gatto in strada, una persona della quale bisogna prendersi cura. Poi prima del termine dell’intervista ha rivelato qualcosa che nessuno si aspettava perchè siamo abituati a vederla nei panni di donna dura. Invece a quanto pare quando si innamora tende ad annullarsi e a pensare spesso più all’altro che a se stessa.

Vera Gemma una benedizione per la sua vita

Ecco che quando si fida di qualcuno, se questo qualcuno la delude, lei ci rimane davvero male. Sa però che alla fine è soltanto colpa sua perché si lancia a strapiombo, poi a soffrire è soltanto lei.

Per quanto riguarda invece l’amicizia con Vera Gemma, è stata una persona tanto importante perché a lei deve la sicurezza che adesso ostenta. Quando è arrivata nella sua vita, ha avuto finalmente qualcuno con cui parlare, qualcuno che le ascoltasse, qualcuno con cui condividere tutto.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!