Selvaggia Lucarelli il figlio contro Matteo Salvini “Non cerco visibilità” (VIDEO)

Matteo Salvini
Matteo Salvini

Selvaggia Lucarelli: “Leon ha soltanto detto la sua”

Selvaggia Lucarelli ha dato tutto il suo carattere fermo, particolare, sicuro a suo figlio e a dimostrarlo è l’azione nei confronti di Matteo Salvini. Leon Pappalardo durante la giornata di ieri a Milano ha fatto qualcosa che nessuno si aspettava.

Il ragazzo ha preso di mira Matteo Salvini ed è andato a dire la sua proprio lì, dove si trovava, in un gazebo allestito al centro commerciale Portello di Milano. Mentre faceva le foto con altri politici, Leon lo ha ringraziato per i discorsi che fa, che dimostrano il suo essere omofobo e razzista.

Così il leader gli ha risposto di essere non soltanto omofobo e razzista ma anche un po’ fascista. A quel punto dopo esserci stato uno scambio di battute parecchio acido, il ragazzo è stato mandato via, allontanato con la forza dai poliziotti. In realtà, dice di non aver fatto altro che dire la sua, senza offendere, senza aggiungere commenti maleducati, attacchi personali o parolacce. Poi ha voluto raccontare il tutto su Twitter affermando che in Italia non c’è assolutamente libertà di espressione o di parola, per questo reputa il nostro Stato sotto certi aspetti ridicolo.

Selvaggia Lucarelli e Leon erano insieme, ma la giornalista non conosceva le sue intenzioni

Selvaggia Lucarelli quindi lo ha difeso per quanto possibile affermando che è stato trattato come un delinquente soltanto perché ha voluto dire la sua nel rispetto e con tanto di educazione. Poi ha precisato che anche lei pensa Salvini sia razzista, omofobo, condivide a pieno il pensiero di Leon.

Aggiunge però che nonostante lei e il figlio si trovassero insieme nei pressi del gazebo non sapeva cosa avrebbe voluto fare e inoltre mai avrebbe potuto aspettarsi un gesto simile da parte sua. Aggiunge che essendo un ragazzino conosce benissimo le dinamiche dei social, immaginava che sarebbe successo di tutto ma ha voluto dire ugualmente la sua.

Chiarimenti su Twitter e ringraziamenti per coloro che lo hanno difeso

Subito dopo il ragazzo ne ha parlato su Twitter dove si è recentemente iscritto. Ha ringraziato tutti coloro che stanno sostenendo il suo pensiero e lo stanno difendendo dagli insulti. Poi ha spiegato perché ha scelto di intervenire e prendere posizione nei confronti del politico. Lo ha fatto soltanto perchè non ama i razzisti e gli omofobi, voleva dire la sua perchè la questione lo interessa particolarmente e lo irrita abbastanza.

Ovviamente c’è stato chi lo ha accusato di averlo fatto soltanto per far parlare di sè o addirittura per attirare l’attenzione sulla madre. Selvaggia ha spiegato che subito dopo l’accaduto è stata invitata in diverse trasmissioni. Lei però ha negato la sua presenza perchè tutto ciò è stato fatto dal figlio, quindi la sua partecipazione a programmi vari non ha senso.

Il figlio di Selvaggia Lucarelli contesta Salvini: "sei un razzista"

Milano, il figlio di Selvaggia Lucarelli contesta Salvini: "sei un razzista". Poi viene identificato dalla polizia. Il ragazzo: "Non si può dire la propria opinione senza che succeda qualcosa"

Gepostet von Local Team am Sonntag, 5. Juli 2020

 

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!