Simona Marchini dolore insuperabile “Ho perso quattro figli”

Simona Marchini
Simona Marchini

Simona Marchini racconta il suo grande dolore alla Balivo del suo passato

Simona Marchini attrice e conduttrice italiana, ospite da Caterina Balivo nel programma Vieni da me a tu per tu con la Balivo svela qualcosa di veramente scioccante. Nel 2019, esattamente nel mese di ottobre, durante un’intervista con la stessa giornalista, ha lasciato tutti a bocca aperta raccontando aneddoti molto tristi che hanno a che fare con la sua vita passata.

Si è sentita a suo agio molto probabilmente, dato che ha aperto il suo cuore al pubblico e alla Balivo stessa affermando che ha avuto due matrimoni e che entrambi le hanno lasciato cose positive e cose negative. Uno dei due, quello con Ciccio Cordova ex giocatore della Roma le ha recato soltanto dispiaceri non loro volontà. La donna ha avuto una figlia del primo matrimonio, questa ha regalato grandi gioie a tutta la famiglia.

Simona Marchini dopo l’arrivo della prima figlia, morti altri 4 bebè

Simona Marchini ha vissuto il dolore più grande della sua vita nel momento in cui ha deciso di separarsi con il suo primo marito dopo aver avuto la bimba. Sono trascorsi soltanto 4 anni dal giorno del matrimonio. Quando è giunto al termine, ha conosciuto il suo secondo compagno e con lui è convolata a nozze.  Quindi è subito arrivato il sogno di allargare  la famiglia creandone una grande, felice.

Con il calciatore della Roma ha tentato più volte di metterne qualcuno, ma è stato difficile. Ne ha persi ben quattro al quinto mese di vita. Ed è proprio questo l’evento più triste e spaventoso per i ricordi del suo passato. La donna ammette di avere avuto spesso paura di non riuscire più a rialzarsi più, di essere arrivata alla conclusione della sua vita.

Il lavoro l’ha tirata fuori dalla depressione, adesso il pensiero va alla sua unica figlia

Invece qualcosa l’ha salvata, l’ha tirata fuori dalla tristezza, le ha dato qualche motivo in più per proseguire lasciandosi tutto alle spalle. E’ stato il lavoro. Una sfida continua. Ovviamente ciò non vuol dire che ha dimenticato quello che ha vissuto. Dentro di sè, nel suo cuore ancora oggi c’è una grande ferita, che anzi, fatica a rimarginarsi. Per lei è stato tutto sommato possibile andare avanti.

Ha avuto al suo fianco la prima figlia a cui si è aggrappata con forza ed energia. Ma la figlia? Il pensiero va a lei che un giorno resterà sola. La ragazza oggi non ha né un fratello nè una sorella. A volte pensa che se fosse riuscita a mettere al mondo un altro figlio adesso sarebbe realmente felice.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!