Gabbiano morso da un giovane: 26enne arrestato

Gabbiano morso
gabbiano morso foto d'archivio

Un uomo che ha morso il gabbiano che aveva provato ad andarsene con il suo McDonald è stato arrestato. Il giovane, di 26 anni ha avuto un alterco con un gabbiano dopo che quest’ultimo si era avventato sul suo pranzo. Ora per il gabbiano morso costerà al giovane la libertà.

Gabbiano morso: un episodio giustificato?

L’episodio del gabbiano morso si è verificato nel centro di Plymouth il 9 luglio di fronte agli agenti di polizia – dopo aver assistito all’incidente lo hanno arrestato. L’uomo ha detto alla polizia di essere sotto l’effetto della droga. Il detenuto è stato portato in ospedale per le cure, ma il gabbiano è volato via prima che potesse essere visto.

Un portavoce della polizia ha detto durante una intervista ai media locali: “Ci ha affondato i denti prima di buttarlo a terra. Gli ufficiali avevano visto l’incidente e subito si sono avvicinati, trattenuto e preso i dettagli da lui. In questo periodo, l’uomo offrì volontariamente l’informazione di essere sotto l’effetto di droghe e fu deciso che avrebbe dovuto essere portato all’ospedale di Derriford per essere curato. Il gabbiano è rimasto chiaramente ferito dall’incidente ma è volato via prima che fossimo in grado di verificarne il benessere. Non sappiamo cosa gli sia successo dopo.”

Pubblicando sul loro account Twitter ufficiale, la squadra di polizia del quartiere di Charles Cross ha dichiarato di aver attaccato arrestato un maschio che ha attaccato e ferito un gabbiano nel centro della città.

Gabbiani come specie protetta?

Li adoro o li detesti, i gabbiani sono protetti dal Wildlife & Countryside Act del 1981. Secondo le autorità locali l’uccello è volato via prima che se ne potesse verificare il benessere. Il crimine è in fase di revisione in quanto considerato un gesto inaccettabile.

Gli psicopatici alati sono diventati famosi per la loro aggressività negli ultimi anni, con segnalazioni di loro non solo ferite alla gente, ma anche rubare oggetti diversi dal cibo, incluso presumibilmente un chihuahua da compagnia. Una vittima di un attacco di gabbiano ha affermato di ritenere che sia solo questione di tempo prima che l’aggressione di questi volatili si dimostri “fatale” per qualcuno. Quest’uomo ha iniziato a detestare i gabbiani dopo che alcuni di essi hanno intrappolato lui e sua moglie nella loro stessa casa l’anno scorso.

Può sembrare un gesto esagerato quello di aver imprigionato il 26enne per la questione del gabbiano morso, ma lo stato ha regole ben precise. Comunque sia per molti, questo deve essere uno spunto di riflessione per prendere dei provvedimenti contro questi animali troppo sfacciato verso l’uomo.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!