Brutte notizie per Uomini e Donne: il programma non andrà in onda come sempre, i motivi

Uomini e Donne
Uomini e Donne

In queste ore sono trapelati i palinsesti della prossima stagione di Mediaset e ci sono brutte notizie per i fan di Uomini e Donne. Stando a quanto pubblicato da Publitalia, pare che il programma di Maria De Filippi non andrà in onda come sempre.

La conduttrice è stata “spodestata” dalla serie turca Daydreamer le ali del sogno. Per parte del prossimo autunno, infatti, il talk show pomeridiano si alternerà nella messa in onda proprio con la soap opera che vede come protagonista l’amato attore Can Yaman. Scopriamo i motivi e i dettagli.

Uomini e Donne travolto da brutte notizie

A seguito del Covid-19 molti programmi hanno assistito ad un cambio drastico di palinsesto. Molti, però, credevano che una volta appianata la situazione, tutto sarebbe tornato alla normalità. A quanto pare, però, le cose non andranno in questa direzione. Un po’ di ore fa è stato pubblicato il palinsesto di Mediaset relativo ai mesi da settembre in poi. Dando un’occhiata a quanto trapelato, si vede chiaramente che il programma della De Filippi non verrà trasmesso tutti i giorni.

Le brutte notizie per i fan di Uomini e Donne risiedono nel fatto che la trasmissione dovrebbe andare in onda solo due giorni a settimana, ovvero, il giovedì e il venerdì. Dal lunedì al mercoledì, invece, sarà trasmesso il continuo delle puntate di Daydreamer. Tale palinsesto sembra essere valido sicuramente fino a metà ottobre. Per il momento non si sa se continuerà anche oltre.

Spoiler sul nuovo format

Questo, dunque, vuol dire che Mediaset ha deciso di lasciare maggiore spazio alla serie turca che, in questo periodo, sta suscitando un grande successo. I fan, dunque, non dovranno assistere, come sempre, il prossimo anno per scoprire come andranno a finire le dinamiche dei vari protagonisti, ma potranno seguire le avventure anche dopo l’estate. Non è chiaro se l’azienda abbia preso la decisione a seguito del successo della serie, oppure per il relativo flop che Uomini e Donne ha riscosso in alcune fasi dell’emergenza sanitaria.

Ad ogni modo, in merito al format che dovrebbe tornare a partire da settembre, esso dovrebbe essere simile a quello andato in onda negli ultimi tempi. Questo vuol dire che non ci sarà più la distinzione tra trono classico e over, ma i protagonisti si mixeranno tra loro come accaduto per Giovanna Abate.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!