Pierluigi Diaco, la ‘dichiarazione d’amore’ ad una nota politica: “La mia sessualità è un dettaglio della mia personalità”

Pierluigi Diaco
Pierluigi Diaco

Pierluigi Diaco e le polemiche sul suo stile di conduzione

Da qualche settimana Pierluigi Diaco è al centro dell’attenzione mediatica per varie questioni. Oltre al confronto diretto con Alberto Matano per l’esclusione di Lorella Cuccarini de La vita in diretta, il giornalista è finito nella bufera per il suo comportamento snob nei confronti dei suoi ospiti di Io e Te.

Un atteggiamento che non è piaciuto ai telespettatori di Rai Uno e al popolo del web al punto che lo hanno massacrato sui social. Per tale ragione l’ex naufrago ha deciso di sospendere i propri canali. Ma nelle ultime ore Diaco ha avuto un nuovo sfogo su Twitter tirando in ballo una nota politica.

Lo sfogo social del conduttore di Io e Te

Di recente il padrone di casa di Io e Te ha replicato con un tweet alle numerose polemiche che nei giorni scorsi sono esplose sui social, relative al suo stile di conduzione. Attraverso il suo account Twitter, il giornalista ha avuto un duro sfogo.

Ecco le sue parole: “Ho una formazione cattolica e di sinistra. Di gentiluomini nella mia giovinezza ne ho conosciuti diversi, tra cui Sandro Curzi e Piero Fassino. Poi negli anni, collaborando con Giuliano Ferrara e scrivendo per Il Foglio ho capito il tasso di ipocrisia del mondo culturale di provenienza…”.

Pierluigi Diaco menziona Giorgia Meloni

Ma lo sfogo di Pierluigi Diaco su Twitter non è terminato qui. Infatti il cpnduttore di Io e Te ha scritto anche: “La mia sessualità non è una patente di identità ma un dettaglio della mia personalità. Sono unito civilmente, sono cattolico e sono un elettore moderato che vota centrodestra. Posso avere lo stesso rispetto di chi vota a sinistra senza essere tacciato di ‘fascismo’?”.

Secondo il giornalista il buon senso non appartiene né alla destra e nemmeno alla sinistra. “Del resto Giorgia Meloni, che è prima di tutto mia amica, la vogliamo liquidare come un fenomeno di destra? A me sembra una donna coraggiosa con posizioni anticonvenzionali e affatto ideologiche. Come del resto Salvini. E i loro elettori”, ha concluso l’ex concorrente dell’Isola dei Famosi.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!