Idromassaggio in gravidanza

Un bel bagno caldo, magari accompagnato da un idromassaggio, è l’ideale quando si ha bisogno di rilassare mente e corpo. Un buon idromassaggio, infatti, è un modo perfetto per donare al proprio corpo relax e benessere. Ma in gravidanza si può fare l’idromassaggio o ci sono controindicazioni? Sopriamolo insieme.

In gravidanza l’idromassaggio non è sconsigliato

Durante i nove mesi, se la gestazione è fisiologica e se si seguono gli accorgimenti del caso, non ci sono controindicazioni per l’idromassaggio, anzi. Sono numerosi, infatti, i benefici che un bell’idromassaggio può regalare alla futura mamma e al suo bimbo. Prima di fare qualsiasi trattamento, comunque, è sempre bene sentire il parere del proprio ginecologo e va precisato che è meglio evitare l’idromassaggio nel primo trimestre.

Le prime a trovare sollievo durante un idromassaggio sono, senza dubbio, le gambe. L’aria e l’acqua combinate insieme fanno aumentare la pressione arteriosa favorendo l’afflusso di sangue e stimolando la circolazione. Le gambe risultano, così, più leggere e sgonfie. Anche le contratture e le tensioni muscolari possono essere sciolte con un buon idromassaggio. Dirigete il getto d’acqua dove preferite: gambe, schiena, spalle, ma in via precauzionale evitate il pancione.

In gravidanza attenzione alla pressione dell’acqua dell’idromassaggio

Durante la gravidanza, a causa dei cambiamenti ormonali e dell’aumento del livello di estrogeni, i capillari e le vene sono più dilatati e, quindi, più facilmente soggetti a rottura. Fate attenzione alla pressione dell’acqua che deve essere molto leggera e deve donarvi una piacevole sensazione sulla pelle. Anche la temperatura dell’acqua va tenuta sotto controllo per evitare spiacevoli abbassamenti di pressione. La temperatura ideale dell’acqua per un idromassaggio rilassante deve essere di circa 33°C.

Per un tocco di relax in più, potete sciogliere nell’acqua mentre fate l’idromassaggio, alcune gocce di oli essenziali o una manciata di sale o bicarbonato.

Per saperne di più su come rilassarsi in gravidanza leggete qui.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!