Matteo Viviani, incidente per la figlia Eva: compleanno in ospedale [FOTO]

Matteo Viviani

La figlia di Matteo Viviani e Ludmilla Radcenko ha compiuto gli anni

Tutti i bambini aspettano il giorno del loro compleanno per festeggiare e per stare insieme ai propri amichetti e ai familiari. Di recente il conduttore ed inviato de Le Iene Show Matteo Viviani e la compagna Ludmilla Radcenko, ex Letterina di Passaparola, avevano organizzato un bellissimo party per la loro primogenita Eva.

Inizialmente tutto era andato bene, gli amici della bambina erano presenti e la festeggiata aveva ricevuto un sacco di doni. Ma uno in particolare lo aspettava da tempo ed a prenderlo era stato suo padre. Di cosa si tratta? Nel prosieguo dell’articolo troverete tutte le informazioni dettagliate e la foto della ragazzina con l’arto ingessato.

Il conduttore de Le Iene Show regala uno skateboard alla figlia

La figlia di Matteo Viviani e la compagna Ludmilla Radcenko attendeva quel regalo da tantissimo tempo lo si vede nello scatto realizzato davanti alla torta di compleanno coi suoi genitori.

La piccola Eva era felice da quello che ha ricevuto che non se ne è separata nemmeno in occasione dello realizzazione della foto. In poche parole si tratta di uno skateboard, al quale suo padre aveva comprato anche un set di protezioni da indossare prima di utilizzare il piccolo mezzo. (Continua dopo la foto)

La figlia di Matteo Viviani e Ludmilla Radcenko si è fratturata un braccio

Eva Viviani si è fratturata un braccio: la dinamica dell’incidente

Ma forse l’euforia per aver ricevuto il regalo sperato e l’ingenuità dei bambini ha portato alla piccola Eva Viviani a dimenticare di indossare le varie protezioni durante la prima prova dello skateboard. Morale della favola? La ragazzina è caduta e addirittura si è fratturata un braccio. A svalre il tutto con una foto realizzata direttamente dall’ospedale è stato lo stesso conduttore ed inviato de Le Iene Show.

In pratica Matteo ha provato a sdrammatizzare la situazione sentendosi un po’ in colpa per quello che è accaduto a sua figlia. “Storia di un compleanno a ritroso: quando si regala uno skateboard ad una bambina di 8 anni è molto utile abbinare anche un set di protezioni. Recenti studi scientifici inoltre, evidenzierebbero quanto sia ancor più utile metterle”, ha confidato il compagno dell’ex Letterina Ludmilla Radcenko

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)