Katia Ricciarelli, la drammatica confessione: “Una cicatrice profonda che…”

Katia Ricciarelli confessa la passione per le slot machine
Katia Ricciarelli

Katia Ricciarelli parla di un suo dramma

Da oltre un mese Katia Ricciarelli è tornata protagonista del piccolo schermo grazie alla sua partecipazione a Io e Te, il programma pomeridiano di Rai Uno condotto da Pierluigi Diaco. Oltre ad essere una grande soprano, la donna ha più volte fatto parte di trasmissioni televisive, inoltre in passato si è parlato spesso di lei anche per il suo matrimonio civile con Pippo Baudo.

Tempo fa la lirica aveva parlato di un trauma subito per colpa di un uomo di chiesa. Ora invece, attraverso una lunga intervista rilasciata al magazine DiPiù, la professionista è tornata a parlare, e in modo più approfondito, di uno dei periodi più complicato della sua vita.

In poche parole un frate la seguiva nelle prove di canto iniziò ad avere delle attenzioni morose al punto che provò in tutti i modi di convincerla a diventare suora. Questa situazione la portò a tentare di farla finita e ad allontanarsi, per diverso tempo, dalla Chiesa. “Mi ci è voluto del tempo per ritornarci. Quella delusione aveva lasciato in me una cicatrice profonda”, ha rivelato la Ricciarelli alla nota rivista.

Il forte attaccamento a Dio nonostante l’esperienza negativa con un frate

Non tutti sanno che Katia Ricciarelli ha una profonda devozione a Dio. Al momento l’ex moglie di Pippo Baudo è protagonista della nuova e forse ultima stagione di Io e Te, ma al magazine DiPiù è tornata a parlare di un dramma che l’ha colpita anni da. Si tratta di brutta esperienza con un monaco avvenuta durante la sua adolescenza che l’ha allontanata solamente dalle istituzioni religiose, ma non dal Signore.

Intervistata dal noto periodico, la cantante lirica ha rivelato anche quand’è stata l’ultima volta che ha invocato l’aiuto di Dio: “Alla morte di mia madre, che se n’è andata a settantotto anni”. Accadde anni da e dovette interrompere un’esibizione a Mantova e correre immediatamente da lei che stava malissimo.

Katia Ricciarelli certa che dopo la morte ci sia un’altra vita

La settimana scorsa Katia Ricciarelli e Pierluigi Diaco a Io e Te sono stati protagonisti di una sfida. In pratica si dovevano fissare negli occhi e resistere a non ridere. L’ex moglie di Pippo Baudo, che nella sua vita ha dovuto affrontarne numerose sfide, ha sempre fatto affidamento a Dio.

Per tale ragione, nella lunga intervista rilasciata al settimanale DiPiù, la donna non ha nascosto la sua convinzione di quello che accadrà dopo la morte: “Certo che credo nell’Aldilà. E dall’Aldilà sono convinta che mamma mi protegga tutti i giorni”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!