Elodie, dichiarazione inaspettata: “Non credo di farcela”

Elodie
Elodie

Elodie ha problemi con la rabbia e lo stress, ecco cosa sta succedendo nella vita dell’ex di Amici

Elodie si  èsfogata su Instagram, condividendo e confidando lo stato d’animo in cui vive in questo periodo e che sta affrontando tutti i giorni. Per lei questo, nonostante i successi è un momento no.

Dopo il lockdown e lo stop forzato, lei è stata una tra le prime a voler ripartire da zero. In questo momento è una tra le cantanti più richieste un po’ dappertutto, questo la riempie di soddisfazione ma allo stesso tempo anche di stress.

Elodie, la gestione della rabbia le sta dando parecchi problemi, la cantante sta soffrendo troppo a causa dello stress

Elodie ha raccontato che la cercano in tanti, vorrebbe accontentare tutti, vorrebbe essere presente dappertutto, ma è difficile, per questo pensa di non farcela. Il suo più grande problema è il nervosismo, si arrabbia facilmente a causa del fatto che è parecchio confusa e che si fa prendere dal panico. È consapevole del fatto che deve trovare il modo per rilassarsi, ma anche quello per gestire gli impegni e gli appuntamenti senza lasciarsi andare alla disperazione.

Il suo più grande difetto, dice, è che spesso reagisce con rabbia a ciò che la circonda, in particolar modo a tutto ciò che appare essere più grande di lei. La confusione le causa stress e rabbia. Questo è il suo punto debole, ciò che la fa più soffrire. Deve risolvere per forza perché così non può andare avanti per molto, soprattutto perché una cantante è sempre piena di impegni. Una bella sfida per lei, che sa che in qualche modo vincerà.

Una vita professionale ancora breve ma ricca di successi

Dopo il festival di Sanremo al quale ha partecipato con il brano “Andromeda”, che ha subito fatto il boom, poi il successo di “Guaranà”, poi la collaborazione in “Ciclone” di Takagi & Ketra, la cantante è diventata l’idolo di grandi e piccoli. Ha riempito la sua estate di appuntamenti live e concerti dal vivo in piccolo. Difficile far combaciare tutto, difficile spostarsi ed organizzare gli eventi soprattutto nel periodo post covid. Il primo appuntamento si è svolto sabato 18 luglio in Valle D’Aosta, per il Musicastelle Outdoor 2020.

Successivamente sarà presente all’Indiegeno Fest di Patti (ME), mercoledì 5 agosto, poi al Teatro Tindari. A breve darà il via anche a delle collaborazioni, per esempio domenica 30 agosto, saranno presenti anche Dardust e Mahmood, al “Memorial Alessandro Troiani” ad Ascoli Piceno. Ed infine a Catania, giovedì 3 settembre, in Villa Bellini, con Chadia Rodriguez.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!