Maria De Filippi prende il posto di Milly Carlucci: terremoto in Rai

Milly Carlucci e Maria De Filippi
Milly Carlucci e Maria De Filippi

Maria De Filippi al posto di Milly Carlucci su Rai Uno: polemiche sul web

Con la presentazione dei palinsesti autunnali si è venuti a conoscenza che Maria De Filippi, anche se solo per una sera, sarà alla conduzione di un programma. Tale decisione ha scatenato una serie di reazioni nono solo da parte del pubblico, ma anche del capo della vigilanza Rai.

La moglie di Maurizio Costanzo che tornerà a settembre con tutti i suoi format, affiancherà l’amica Sabrina Ferilli e Fiorella Mannoia ad un evento previsto per il prossimo 25 novembre. A storcere il naso su questa clamorosa decisione potrebbe essere una colonna della tv pubblica, ovvero Milly Carlucci. Quest’ultima è pronta per la 15esima edizione di Ballando con le Stelle. Ma andiamo a vedere nel dettaglio cosa è accaduto.

Cancellato il programma di Milly Carlucci: la Rai la sostituisce con Queen Mary

Stando a quanto riportato dal portale web TV Blog, la serata affidata alla regina della televisione italiana Maria De Filippi sarebbe dovuta essere presentata dalla rivale. Ebbene sì, stiamo parlando proprio della padrona di casa di Ballando con Le Stelle. Ricordiamo che il format di danza ha subito un rinvio lo scorso marzo a causa dell’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19.

Milly Carlucci sarebbe dovuta essere la conduttrice dell’evento speciale previsto per il 25 novembre. La trasmissione in questione si doveva chiamare Il Treno delle Donne, in attesa da mesi e già pressoché ufficializzato dalla professionista abruzzese. Ma i vertici di Viale Mazzini hanno clamorosamente cambiato tutto comunicando durante la presentazione dei palinsesti autunnali che è stata affidata alla De Filippi.

Chiusura de Il Treno delle Donne per questioni di budget

Ebbene sì, Il Treno delle Donne non è presente nel palinsesto 2020/2021. Di conseguenza Milly Carlucci non fa parte del trio di presentatrici e sostituita da Maria De Filippi. Stando alle notizie ufficiali, la cancellazione è avvenuta a causa di budget, lasciando spazio alla collega e rivale che con i suoi format domina su Canale 5.

La scelta dei dirigenti Rai potrebbero compromettere ancora di più i già rapporti tesi all’interno della rete, in un periodo complicato come quello dove il Coronavirus ha rivoluzionato tutto. Ricordiamo che dalla tv di Stato sono stati tagliati personaggi importanti come Elisa Isoardi, Simona Ventura, Caterina Balivo e Pierluigi Diaco.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!