Meghan Markle, la regina Madre gli nega tutti i privilegi

Meghan Markle e la Regina Elisabetta II
Meghan Markle e la Regina Elisabetta II

La regina fa scatto matto a Meghan Markle, alla moglie di Harry vengono negati i privilegi, nel giorno del suo compleanno

Probabilmente la Markle non aveva pensato proprio a tutto quando insieme ad Harry ha deciso di troncare con la famiglia reale. Staccarsi da loro ovviamente ha portato dei pro e dei contro, ma fra questi ultimi ce ne sono tanti davvero. Non finiscono infatti i privilegi a cui hanno dovuto rinunciare.

Pare comunque che Harry e Meghan non abbiano intenzione di tornare in Inghilterra, ma sarà così per sempre? I Sussex hanno dovuto rinunciare a tante cose, oltre che allo status di royal, anche ad aiuti finanziari che avrebbero fatto loro comodo. Sicuramente non se la passano male, questo è vero, intanto non si può tornare indietro, e le regole devono essere rispettate. I duchi di Cambridge devono quindi accettare le conseguenze del loro gesto.

Meghan Markle, niente campane per il suo compleanno

Una delle cose che non verrà fatta per la duchessa di Cambridge è una tradizione che le sarebbe spettata di diritto. La Markle il prossimo 4 agosto fa il compleanno e compie 39 anni. Questa volta le campane di Westminster in suo onore non suoneranno. Infatti, questo privilegio tocca, come da tradizione, solo ai membri della famiglia reale.

In più, è un omaggio che viene eseguito al festeggiato ma a discrezione della regina. Da come stanno le cose, è improbabile che la regina faccia suonare le campane per Meghan. Visto che la moglie di Harry ha voluto essere esclusa dallo status di senior royal, dovrà rinunciare anche a questo. Tuttavia, esiste già un precedente, però la regina ha fatto suonare lo stesso le campane.

La stessa cosa era accaduta con Andrea di York

Il precedente reale che si è estraniato dalla famiglia della regine non è altri che il principe Andrea. Si tratta dell’altro figlio maschio della sovrana, nonché padre di Beatrice di York, che si è sposata qualche giorno fa con Edoardo Mapelli. Andrea era stato coinvolto nello scandalo Epstein e aveva lui stesso rinunciato ai privilegi della casa reale.

Per Meghan Markle però in realtà è diverso, lei e il marito hanno deciso insieme di rinunciare ai privilegi della famiglia reale. Non ci sono stati scandali di mezzo, quindi potrebbe esserci la possibilità che le campane suonino. Ma se così non sarà, gli attriti aumenteranno!

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!