Orlando Bloom, una decisione inaspettata condivisa con i fan sui social (FOTO)

Orlando Bloom

Orlando Bloom dopo la scomparsa della sua cagnolina decide di fare un tattoo in suo onore

Orlando Bloom condivide un po’ tutto con i suoi follower sui social e così ha condiviso anche la sua ultima decisione, totalmente inaspettata. L’attore ha recentemente affrontato la morte del suo cane Mighty, un labrador scomparso a Los Angeles circa una settimana fa.

Inizialmente il suo cane era scomparso, erano iniziate le ricerche, lui era preoccupatissimo tanto da chiedere aiuto anche sui social mostrando il cucciolo nella speranza qualcuno potesse trovarlo in giro. Ma niente da fare alla fine il piccolo è deceduto, hanno ritrovato soltanto il suo collare. Così in suo onore, in onore dell’affetto e dell’amore che provava nei suoi confronti ha deciso di fare un tatuaggio per lui. Orlando non è solito fare tattoo, infatti la decisione è stata inaspettata. (Continua dopo la foto)

Orlando Bloom
Orlando Bloom tattoo

Orlando Bloom commosso mostra le foto del tattoo durante l’operazione

Orlando Bloom ha raccontato di aver pianto in modo disperato per giorni, non è riuscito nemmeno a chiudere occhio, la mancanza del cane che gli ha fatto compagnia per anni. E’ stato al suo fianco a partire dal 2017 fino ad oggi, quindi la sua assenza in casa adesso si fa sentire ed è sempre più pesante. Il tattoo che ha deciso di fare è una scritta, il nome del cucciolo con un cuore sotto.

Lo ha tatuato sul petto, proprio dove non ha altro tatuaggio se non quello. Questo dimostra quanto è l’attore abbia pesato la scelta di incidere sul suo petto il cagnolino, una decisione per nulla leggera. Tra l’altro ha immortalato proprio l’operazione, mostrandosi commosso, con le lacrime agli occhi.

A breve l’attore diventerà papà della sua piccolina

Per quanto riguarda la sua vita privata, lui e la compagna Katy Perry aspettano una piccolina che arriverà tra meno di un mese. L’uomo è già papà di Flynn, che adesso ha 9 anni. Il piccolo è nato dalla relazione con Miranda Kerr, sua ex moglie, modella australiana con la quale tutto è andato in fumo a causa di caratteri totalmente diversi.

Con Katy Perry invece l’amore si è riacceso a seguito di discussioni e parecchi problemi del passato che li avevano allontanati. Lei addirittura aveva sofferto la sua lontananza talmente tanto da cadere in depressione e tentare il suicidio. Per la donna adesso è tornato alla normalità, fiera di portare in grembo il frutto del loro grande amore. I die oggi infatti sono più legati che mai.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!