Franco Di Mare, Salvo Sottile lo diffida. Lui sbotta: “Non è il proprietario di Mi manda Rai tre…”

È guerra a distanza tra Franco Di Mare e Salvo Sottile: il motivo

La prossima stagione televisiva non è ancora iniziata ma già in molti hanno scaldato i motori. Ultimamente tra Salvo Sottile, stitico conduttore di Mi manda Rai tre, e Franco Di Mare, neo direttore della terza rete Rai non corre buon sangue. Il giornalista siciliano per anni al TG5, com’è ben noto, non ha digerito per niente la decisione dell’ex conduttore di Unomattina di non essere stato riconfermato alla conduzione del programma mattutino.

Una scelta strana visto che il format otteneva degli ottimi ascolti in quella fascia oraria. Inoltre l’ex padrone di casa di Quarto Grado ha criticato aspramente la scelta di Di Mare, il quale ha fatto chiarezza sulla sua decisione di cambiare i presentatori per la nuova stagione di Mi manda Rai tre.

Il dirigente lo ha fatto attraverso una recentissima un’intervista rilasciata al quotidiano La Repubblica: “Ho sostituito Salvo Sottile, che non è il proprietario di Mi manda Rai 3, con due giornalisti interni: Federico Ruffo e Lidia Galiazzo, per lui stavo valutando una soluzione alternativa, ma mi è arrivata una lettera dal suo avvocato con la quale sono stato diffidato dal farlo”. Andiamo a vedere nello specifico cos’altro ha dichiarato su di lui.

Il direttore di Rai Tre annuncia la diffida del giornalista siciliano

Lo sfogo del neo direttore di Rai Tre Franco Di Mare non è terminato qui. Infatti, attraverso La Repubblica ha detto anche: “Ho ricevuto una diffida dal legale di Salvo Sottile, ma un direttore deve poter scegliere”.

L’ex conduttore di Unomattina si riferiva sempre alla pungente vicenda della sostituzione di Salvo Sottile alla guida del programma mattutino Mi manda Rai tre. Una lunga intervista che è stata riportata in parte dal portale web Blogo.

Il duro sfogo di Franco Di Mare al quotidiano La Repubblica

Inoltre il direttore di Rai Tre Franco Di Mare ha definito infine valentissimi coloro che a settembre 2020 prenderanno il posto di Salvo Sottile. Ovviamente il dirigente della tv di Stato si riferiva a Federico Ruffo e Lidia Galeazzo, i conduttori di Mi manda Raitre 2020/2021. Infine, sempre attraverso la lunga intervista per il noto quotidiano nazionale La Repubblica, il direttore ha detto: “Dirigere Rai Tre fa tremare i polsi”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!