Meghan Markle, accuse gravissime alla Royal Family, “Mi hanno uccisa…”

Meghan Markle

I rapporti tra Meghan Markle e la famiglia reale inglese sono tutt’altro che positivi. Tra poco più di due settimane è in arrivo una novità che i fans attendono con molta ansia. Si tratta di un libro, una bigrafia proprio della Markle (dalla quale, però, lei prende comunque le distanze). Nel libro dovrebbero emergere dettagli particolari.

Sembrano scioccanti le parole che Meghan Markle avrebbe pronunciato nei confronti della Royal Family. Parole che svelerebbero i veri rapporti tra le stanze del Palazzo e che farebbero comprendere i motivi reali per cui i Duchi di Sussex hanno preso le distanze dal resto della famiglia. In gioco, pare, la vita della Markle. Ma in che senso? Vediamo quanto trapelato fino a questo momento.

La biografia di Meghan Markle

È prevista per il prossimo 11 agosto l’uscita di Finding Freedom, il nuovo libro biografico sulla vita della duchessa di Sussex, Meghan Markle. Inevitabili, a questo punto, che trapelino le prime indiscrezioni dal momento che i primi numeri sono già in preordine sul web. Autori del libro in questione sono due giornalisti, Scobie e Durand. In base ai rapporti degli autori con la Royal Family si prospetta un racconto più “tenero” rispetto a quello che Mortono pubblicò, nel 1995, su Lady Diana.

Scobie, infatti, pare essere un accanito fans dei duchi di Sussex, in particolare di Meghan Markle. Durand, invece, ha avuto l’appoggio di una delle migliori amiche della moglie di Harry. I racconti, quindi, dovrebbero partire dalla prospettiva più reale. L’incipit del libro parrebbe confermarlo, riprendendo le parole della duchessa, ovvero “Ho stravolto tutta la mia vita per questa famiglia. Ero pronta a fare qualsiasi cosa, ma eccoci qui. È molto triste”.

Meghan in pericolo

Meghan Markle e Harry si sarebbero allontanati dalla famiglia reale, secondo il libro, per due motivi: il primo è indubbiamente la voglia di protagonismo. Non meno importante, però, l’insofferenza per essere considerati “la ruota di scorta” dei Cambridge, in particolare di Kate Middleton. Harry e William hanno rapporti piuttosto tesi e, addirittura, non si rivolgono più la parola.

“Volevano che fossi l’ombra di Kate” avrebbe confessato più volte Meghan Markle. “Mi hanno ucciso nella mia individualità”, accusa molto grave rivolta alla Royal Family e, in maniera particolare, ai cognati. A preoccuparsi per conseguenze gravi sarebbe Harry che avrebbe temuto, addirittura, che la moglie avrebbe fatto la stessa fine di Diana perché ritenuta come una “principessa scomoda”. Che riscontro avrà questa biografia?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Patrizia Maimone: Appassionata di scrittura, webwriter con esperienza decennale, sono convinta che le parole sono al centro del mondo. Come diceva Alessandro Baricco, "Scrivere è una forma sofisticata di silenzio".