Il menu verde che aiuta il buonumore

Il menu verde viene in nostro soccorso per rinvigorire l’organismo, facciamo spazio alla leggerezza!

Menu verde significa prendersi cura di noi stessi; durante l’inverno il nostro organismo viene messo a dura prova ed è quindi giusto aiutarlo anche attraverso l’alimentazione quotidiana, soprattutto in questo periodo di maggio quando i primi caldi e lo stress possono mettere a dura prova la pelle, la circolazione sanguigna e gli organi digestivi. Ecco quindi che intervenendo con questo menu composto da tre gustose pietanze verdi aiuteremo il nostro corpo come se usassimo dei farmaci ma senza effetti collaterali!

Antipasto di zucchine per 2 persone: 

Ingredienti: 2 zucchine medie; 1 limone; prezzemolo; olio extra vergine di oliva; aceto balsamico; sale; pepe bianco.

Preparazione: Affettare sottilmente le zucchine a rondelle e metterle in una ciotola; condire con olio extra vergine di oliva, succo del limone, sale e pepe; lasciare a riposare al fresco per 2 ore. Trascorso il tempo scolare la marinatura, mettere le zucchine nei singoli piatti da portata, condire con l’aceto balsamico e prezzemolo tritato.

Benefici: ottima fonte di fibre che aiutano a migliorare l’attività intestinale, l’aceto balsamico aiuta la digestione impedendo la fermentazione dei succhi gastrici quindi bloccando l’insorgere di acidità.

Involtini di peperoni per 2 persone: 

Ingredienti: 2 peperoni medi;  4 cucchiai di bulgur cotto (simile al cous cous); basilico; prezzemolo; noci; capperi; olio extra vergine di oliva; sale; pepe;

Preparazione: Fare arrostire i peperoni nel forno, farli raffreddare, togliere la pelle e tagliarli a falde. Tritare il basilico, il prezzemolo, le noci e i capperi e unirli al bulgur, condendo con olio extra vergine di oliva, sale, pepe e mescolare bene. Con il composto così ottenuto farcire le falde dei peperoni, formare degli involtini e infornare in forno già caldo per circa 15-20 minuti.

Benefici: Il bulgur è ricco di sali minerali quali fosforo, calcio, potassio e magnesio che aiutano i tessuti a rimanere sani e compatti; i peperoni sono un’ottima fonte di betacarotene, ideali quindi per il benessere della pelle.

Sorbetto al tè verde: Ottimo al posto del classico gelato perché più leggero ma altrettanto buono. Il tè verde ha proprietà antinfiammatorie e diuretiche; il fruttosio del sorbetto aiuta a produrre endorfine e quindi stimola il buonumore, agendo positivamente sullo stress.

Questo menu è evidentemente molto semplice da preparare e sicuramente gustoso per il nostro palato, ma al contempo leggero e ricco di sostanze nutritive molto utili al nostro organismo. Se veramente vogliamo aiutare il nostro organismo diminuiamo il consumo di proteine animali, soprattutto salumi, diminuiamo la quantità di carni rosse privilegiando quelle bianche e aumentiamo il consumo di verdure e sicuramente noteremo dei benefici. Se inseriamo nella nostra alimentazione questo menu verde in breve tempo aumenterà la nostra vitalità e il buonumore, ritroveremo perciò la grinta necessaria per affrontare la stagione calda, che per quanto bella possa essere, proprio per le elevate temperature mette il nostro organismo in difficoltà.

Quindi a maggio il nostro motto deve essere: “più allegri e in forma con il menu verde!”

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!