DayDreamer – Le Ali del Sogno, anticipazioni giovedì 30 luglio: Sanem smascherata da Can

Trentasettesimo appuntamento di DayDreamer – Le Ali del Sogno

Continua la programmazione della soap opera turca di Canale 5 DayDreamer – Le Ali del Sogno. Quest’ultima che ha come protagonisti Can Yaman e Demet Ozdemir sta riscuotendo un successo dietro l’altro raggiungendo dei picchi di share da prima serata. Cosa accadrà nel quarto appuntamento settimanale?

Le anticipazioni svelano che Sanem e Can saranno impegnati con la realizzazione di una campagna scritta dagli utenti web. Dietro a questo ci sarà lo zampino della giovane aspirante scrittrice che però verrà smascherata dallo stesso Divit. Dopo aver reso pubblica la verità, Deren inizierà ad essere gelosa della Aydin.

Can e Sanem a stretto contatto

Le anticipazioni del 37esimo episodio di DayDreamer – Le Ali del Sogno in onda giovedì 30 luglio 2020, svelano che Can e Sanem staranno ancora a stretto contatto. Infatti i due protagonisti della soap opera turca dovranno realizzare una sceneggiatura scritta dagli internauti.

Ad essere scelto sarà il progetto firmato con lo pseudonimo di Daydreamer. La giovane aspirante scrittrice avendo un rapporto burrascoso con il primogenito di Aziz, non vorrà dirgli che dietro alla sceneggiatura selezionata grazie a un contest online per lo spot della sua azienda, in realtà ci sia lei. Nel frattempo la Aydin verrà a conoscenza si che la campagna pubblicitaria dovrà essere realizzata per una famosa marca automobilistica.

Deren gelosa di Sanem

Gli spoiler della prossima puntata di DayDreamer – Le Ali del Sogno in onda giovedì, rivelano anche che molto preso la verità verrà a galla. Infatti, durante una riunione, a cui Sanem non sarà presente, uscirà fuori che dietro a Daydramer si nasconde lei. Nello specifico, Can dopo aver chiamato la donna che ama con un numero privato, si renderà conto di essere coinvolta in prima persona progetto, quindi le chiederà espressamente di presentarsi in ufficio.

Dopo aver detto a Guliz che la sceneggiatura è stata creata da lei, quest’ultima lo dirà gli altri collaboratori scatenando la gelosia di Deren. Infatti tutto lo staff si complimenterà con la ragazza, compresa la sorella maggiore Leyla. Subito dopo l’aspirante scrittrice si deciderà a partecipare alla riunione, dopo aver rinunciato a cedere i diritti della sua sceneggiatura al fotografo. Il Divit presenterà la giovane come l’ideatrice del progetto, inoltre esporrà quello che ha realizzato.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)