Uomo morso dal passeggero sull’autobus: gli aveva chiesto di indossare la mascherina

Uomo morso dal passeggero
uomo morso dal passeggero

Un irlandese che vive in Belgio ha raccontato la sua storia a dir poco spiacevole. Un uomo ha tentato di morderlo, riuscendoci, mentre erano insieme in autobus dopo che gli aveva chiesto con gentilezza di indossare correttamente la mascherina. L’uomo morso dal passeggero se l’è vista davvero brutta.

Uomo morso dal passeggero: ferite al petto per Robert

Secondo quanto riferito, Robert Murphy, 56 anni, è stato morso due volte sul petto dall’uomo durante questo alterco. Murphy, che vive nel comune di Merksem, nella provincia settentrionale di Anversa, ha dichiarato di aver solo chiesto all’uomo di indossare la maschera correttamente sul naso.

Secondo i media del posto, Murphy era seduto su un autobus quando ha sentito starnutire un uomo – e poi ha sentito delle goccioline cadere sulla parte posteriore della sua testa calva. Ha chiesto così all’uomo dietro di lui, almeno di voltare le spalle se avesse l’esigenza di starnutire, e il passeggero poi si è scusato. L’episodio si è concluso lì.

Pochi istanti dopo, una coppia di amici è salita sull’autobus e si sedette proprio di fronte a Murphy. Le loro maschere erano posizionate sotto il mento, quindi Murphy chiese loro se potevano sistemare le loro coperture del viso in modo che fossero sopra il naso e la bocca. Tuttavia, “l’uomo ha rifiutato” e non è passato molto tempo prima che scoppiasse una rissa. L’uomo senza mascherina avrebbe attaccato Murphy dopo aver imprecato contro di lui,

Murphy attaccato fisicamente oltre che verbalmente

Robert ha subito vessazioni prima verbali poi fisiche. Durante una intervista ha spiegato di essersi trovato addosso l’uomo senza rendersene conto. “Ho cercato di liberarmi, ma sono stato sopraffatto, quindi non è stato facile. Abbiamo litigato fino a quando l’uomo si è lanciato sul mio petto e mi ha morso. Non riuscivo a crederci. Era come un cane pazzo. L’ho spinto via, ma non aveva intenzione di lasciare la presa”.

Per fortuna, altri passeggeri alla fine sono riusciti a staccare l’uomo dal petto di Robert. A quel punto la coppia di amici si è data alla fuga. I media del posto hanno spiegato che la polizia belga è stata in grado di rintracciare il 38enne e il suo partner e li ha arrestati. Murphy, nel frattempo, è andato in un ospedale locale per ricevere cure per le sue ferite da morso. Con sua sorpresa, i medici non hanno voluto sottoporlo a test Covid-19 perché non posso dimostrare che l’altra persona, la più amara, sia stata infettata dal virus. La speranza è che tutto vada per il verso giusto.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!