Filippo Bisciglia, prima intervista dopo Temptation: il momento più difficile da gestire e quello che l’ha commosso

Il conduttore della settima edizione, appena conclusa, ha rilasciato un’intervista nella quale ha parlato dei momenti più difficili ed emozionanti vissuti

Temptation Island: Filippo Bisciglia soddisfatto del risultato

La settima edizione di Temptation Island, condotta da Filippo Bisciglia, si è appena conclusa con un record di ascolti. Più di 4 milioni di telespettatori erano davanti alla televisione con oltre il 28% di share. Il conduttore ha ringraziato personalmente tutti quelli che hanno seguito il programma attraverso il suo profilo Instagram e poi l’ha fatto anche in una nuova intervista per Uomini e Donne Magazine.

Filippo, dopo sette anni, invece di avvertire il classico senso di crisi, sente di essere ancora più innamorato di Temptation Island. Gli ascolti lo hanno premiato ancora una volta e vedere l’affetto e il sostegno del pubblico non è mai scontato. Inoltre, ha riservato un grazie particolare agli amici del web che ogni settimana fanno volare il programma in trend topic e milioni di telespettatori seguono le vicende anche in streaming.

Per lui tutto il merito è per la squadra che lavora dietro le quinte. Ogni anno cerca di rendere il programma migliore e più dinamico e quest’anno ha tenuto i telespettatori con il fiato sospeso come accade nelle fiction. Tuttavia, non sono mancati momenti di difficoltà.

I momenti più emozionanti

Filippo ha confessato che non è sempre facile per lui gestire quello che accade nel programma. Lui deve essere imparziale, ascoltare le coppie e guidarle nel percorso, ma quest’anno ha vissuto un momento particolarmente difficile. Questo è avvenuto durante il falò di confronto anticipato tra Valeria e Ciavy. Lui non la smetteva di parlare e non lasciava spazio alla sua fidanzata. In quell’occasione, quindi, è comparso il Filippo di tutti i giorni, quello che se vede un uomo discutere animatamente con una donna interviene per placarlo.

Secondo lui le coppie devono parlarsi tranquillamente e chiarire i problemi. Ma capisce anche che in alcuni casi ci siano dinamiche un po’ particolari, come quest’anno in cui c’erano molte differenze d’età e figli. Ma lui è contento che si sia visto uno spaccato di vita reale.

Come ogni anno, poi, Filippo riguarda le puntate in tv insieme a chi lo segue su Instagram e nella prima puntata è rimasto molto colpito dal racconto di Annamaria ad Antonella sul suo rapporto con Antonio. Si è commosso per questo, perchè vede in lei una donna dolcissima. Antonella Elia, invece, l’ha fatto veramente ridere quando, ascoltando Sofia che parlava in terza persona, ha chiesto: “Chi è Sofia?“.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Diana Cavalieri: Sono sempre stata molto curiosa. Per questo ho sempre guardato molta televisione, seguito personaggi noti e divorato film e serie tv. Dopo essermi laureata, ho unito questa curiosità alla passione per la scrittura.