Uomo scomparso cinque anni fa e dichiarato morto torna a casa

Ricardas Puisys
Ricardas Puisys

Un uomo scomparso cinque anni fa, che la polizia pensava fosse morto ha fatto ritorno a casa sua dopo così tanto tempo. La polizia aveva avviato un’indagine sulla scomparsa di Ricardas Puisys nel novembre 2015, credendo che fosse stato assassinato.

Uomo scomparso cinque anni fa: che fine aveva fatto

Invece, il 1° luglio di quest’anno, Ricardas, che aveva 35 anni al momento della sua scomparsa, è stato trovato vivo a Wisbech, nel Cambridgeshire. L’anno scorso, la polizia ha pubblicato nuove immagini che si pensava potessero mostrare Ricardas Puisys vivo e vegeto. Parlando del bizzarro caso dell’uomo scomparso cinque anni fa, l’ispettore capo del detective Rob Hall ha dichiarato: “Per quasi cinque anni la scomparsa di Ricardas è stata un mistero completo. Lo è stato fino a quando non abbiamo ricevuto informazioni alla fine di giugno che ci hanno portato a trovarlo.”

Ipotesi di sfruttamento

Secondo i rapporti, le preoccupazioni per la sicurezza di Ricardas sono state sollevate per la prima volta nell’agosto 2015, quando è stato affermato che veniva sfruttato. All’epoca lavorava per Nightlayer Leek Company a Dean Drove, Chatteris, un lavoro che aveva acquisito tramite un’agenzia.

L’ultima volta che è stato visto al lavoro vivo e vegeto è stato il 26 settembre 2015. È scomparso più tardi quella sera dopo essere stato visto con un gruppo di uomini lituani. La polizia spiega “Non è tornato al lavoro lunedì 28 settembre 2015 come previsto, ma ora crediamo che Ricardas abbia preso la decisione di fuggire perché era stato vittima di un crimine, essendo stato precedentemente soggetto a sfruttamento”. Una squadra di investigatori ha lavorato instancabilmente a seguito di una serie di indagini, nessuna delle quali ha portato alla scoperta dell’uomo. Fino a quando non hanno ricevuto informazioni sul fatto che Ricardas potesse essere vivo e ancora nell’area di Wisbech.

A seguito di una ricerca nella zona boschiva di Harecroft Road, Ricardas alla fine l’uomo è stato individuato nel sottobosco. Si trovava in una casa, molto ben nascosta. Pare che non abbia parlato con nessuno per molto tempo.

Perché la notizia è rimasta segreta per un mese?

La polizia ha deciso di non annunciare notizie de ritrovamento subito, né di dove si trovi al momento per proteggerlo dai danni. Attualmente hanno infatti messo in atto severe misure di salvaguardia. Fanno sapere che l’uomo scomparso cinque anni fa è al sicuro. Ora stanno lavorando a stretto contatto con lui per garantire che rimanga al sicuro, ma anche per ottenere il sostegno di cui ha bisogno dopo aver vissuto circostanze estremamente difficili negli ultimi cinque o più anni.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!