smartphone

Samsung Galaxy A3 è il primo smartphone della nota casa coreana con un corpo fatto interamente in metallo.

Samsung Galaxy A3 – Caratteristiche tecniche

Display

Il display è di 4,5″ e ha una risoluzione di 540×960 (qhd). Sicuramente sarebbe stato meglio un monitor in HD, ma nonostante questo lo schermo super amoled è tutto sommato gradevole, con una buona luminosità e un ottimo angolo di visione. Il touch screen è molto reattivo e piacevole al tatto.

Hardware e Software

Questo smartphone è dotato di un processore con architettura a 64-bit Qualcomm Snapdragon 410 quad-core da 1,2 ghz.
La gpu è una Andreno 306, la ram è di 1,5 gb, mentre la memoria interna è di 16gb espandibile tramite micro sd.
Il sistema operativo è Android 4.4.4 (verrà presto aggiornato alla versione Lollipop) e gestisce perfettamente l’hardware di questo dispositivo garantendo una buona fluidità, sia sul sistema operativo stesso, sia nella navigazione internet.
La riproduzione video su questo dispositivo è buona, l’audio è pulito e abbastanza chiaro. E’ possibile utilizzare giochi abbastanza pesanti, sebbene con dei limiti su alcuni titoli nuovi e particolarmente esosi di risorse. I sensori presenti nel dispositivo sono: accelerometro, campo magnetico, sensore di prossimità e luminosità e sensore rgb e Hall.

Connettività

Samsung Galaxy A3 è dotato di connessione LTE, Wifi N, Bluetooth 4.0, GPS, modulo NFC.

Fotocamera e batteria

La fotocamera posteriore è di 8.0mpx con autofocus e flash led, permette di registrare video in FullHD a 30fps. Buona la resa delle foto e dei video con questo dispositivo, dotato di una fotocamera frontale di 5.0 mpx che garantisce buoni selfie.
La batteria da 1900 mAh non removibile supera tranquillamente una giornata di utilizzo intenso.

Samsung Galaxy A3 – Conclusioni

A parte la risoluzione dello schermo non elevata, questo smartphone stupisce per le prestazioni e per la durata della batteria, considerando anche che si tratta del device di fascia bassa della serie Galaxy A.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!