Coppia vince alla lotteria dopo un inatteso licenziamento

Coppia vince alla lotteria

Non c’è mai un momento sbagliato per vincere soldi alla Lotteria Nazionale. Tuttavia ci sono sicuramente tempi migliori di altri. E il miglior momento è sopravvenuto per la coppia di Chipping Norton.

La coppia vince alla lotteria dopo uno spiacevole episodio. Infatti, David e Shelley Adams, hanno scoperto con loro gioia di aver vinto 1 milione di sterline alla Lotteria Nazionale, il giorno dopo che il 61enne David aveva perso il lavoro come macchinista del legno.

Coppia vince alla lotteria: attutito il colpo per David

Il licenziamento era solo una delle grandi difficoltà che David e la moglie di 52 anni Shelley hanno dovuto affrontare di recente. Prima la cognata di David morta per un attacco di cuore ad aprile e poi suo fratello che è morto di coronavirus il mese dopo.

David ha dichiarato ai microfoni dei giornali del posto che “Molte persone penserebbero che il licenziamento sia la notizia peggiore. Ma in realtà è solo l’ultima goccia in un elenco di difficoltà che abbiamo vissuto. Proprio l’anno scorso a Shelley è stata diagnosticata la SM e ha dovuto rinunciare al lavoro che amava come assistente di comunità, mettendo a dura prova le nostre finanze e aumentando la sua ansia clinica”.

Sebbene la vincita alla lotteria non possa compensare la perdita della loro famiglia, porta alla coppia un sollievo finanziario di cui hanno tanto bisogno. Per festeggiare, Shelley lascerà il paese per la prima volta e volerà in prima classe in Canada, dove visiterà gli amici e la famiglia che la coppia ha lì.
David ha in programma di acquistare una Nissan Qashqai per sostituire la sua Ford Mondeo e ha detto che la vittoria è stata “al di là di qualsiasi cosa avremmo mai potuto sperare dalla vita”.

Per ogni tempesta c’è la quiete

Sebbene questo sia stato un periodo davvero difficile per la coppia, i due non hanno mai smesso di rimanere uniti e cercano sempre un motivo per sorridere, qualunque cosa la vita abbia loro riservato. David ha anche detto che “nei nostri sogni più sfrenati abbiamo pensato che la sola cosa da poter fare, per sognare un po’ era giocare alla lotteria. Mai immaginavamo che sulla nostra strada ci sarebbe stata la vittoria di 1 milione di sterline.

Non sono mai stato nemmeno su un aereo né ho lasciato il paese prima d’ora. È assurdo pensare che la prima volta che lo farò sarà di prima classe”. Questi soldi hanno avuto un buon tempismo ad arrivare. A 61 anni sarebbe stato difficile trovare un lavoro per David, e invece ora il fato ha pensato alla sua vecchiaia.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Alessia D'Anna: