DayDreamer – Le Ali del Sogno, Can bacia l’attrice e va all’ospedale: cosa è successo? Il retroscena

Can Yaman

Il grande successo a livello d’ascolti della soap opera turca DayDreamer – Le Ali del Sogno

Da quasi due mesi nella fascia oraria generalmente occupata da Uomini e Donne al momento va in onda la soap opera turca DayDreamer – Le Ali del Sogno. Uno sceneggiato che ha come protagonisti Can Yaman e Demet Ozdemir che sta riscuotendo un grande successo a livello d’ascolti. Una boccata d’ossigeno per Mediaset che ultima mente sta faticando molto nella prima serata.

La contrastata relazione tra Can e Samen, sta rapendo il pubblico di Canale 5 il quale rimane incollati davanti al teleschermo per cinque giorni alla settimana dalle 14:50 sino alle 15:30 circa. Purtroppo nella settimana di Ferragosto la serie subirà uno stop ma tornerà lunedì 17.

La scena del bacio ha causato dei problemi a Can Yaman

Un paio di settimane fa i telespettatori italiani hanno avuto modo di vedere una delle puntate più attese, ovvero quella nella quale si vedeva il primo bacio tra il bel Can Divit e Samen Aydin. Dopo un tira e molla e una serie di contrasti, l’aspirante scrittrice si è presentata nel bel mezzo del giardino del primogenito di Aziz dichiarando di amarlo.

Ma proprio in quel momento è partito improvvisamente un getto d’acqua dell’irrigatore. I due innamorati totalmente zuppi si hanno fatto sognare il pubblico. Ma in realtà, quando è stata girata tale scena ha portato all’ospedale uno dei due attori. Chi? A quanto pare il protagonista maschile della soap opera turca di Canale 5. Andiamo a vedere nel dettaglio cosa è accaduto.

Can Yaman con broncopolmonite dopo il bacio sotto il getto d’acqua

Ebbene sì, il bacio romantico sotto il getto d’acqua dell’irrigatore avrebbe causato all’affascinante Can Yaman una broncopolmonite. A confessarlo è stato lui stesso, che sul suo seguitissimo account Instagram si è fatto fotografare mentre era coricato in un letto posizionato in una stanza del reparto ospedaliero. “Scrivi scene con delle fontane e poi ti ritrovi in ospedale”.

Per fortuna la situazione si è risolta nel migliore dei modi. Dopo quell’esperienza l’attore è ritornato sul set per registrare le riprese della serie che in Turchia avvenivano solamente una settimana prima della messa in onda in televisione. Una visione completamente differente da quella italiana nel quale passano diverse settimane oppure mesi.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!