Vladimir Luxuria afferma “Berlusconi conosceva l’orientamento sessuale di Francesca”

Vladimir Luxuria
Vladimir Luxuria

Vladimir Luxuria entra nella questione Berlusconi, Pascale, Turci e dice la sua

Vladimir Luxuria ha fatto un’ipotesi, un’affermazione parecchio interessante che ha a che fare con Berlusconi e Francesca Pascale. Secondo l’ex parlamentare, il politico era a conoscenza dell’orientamento sessuale di Francesca che proprio in questi giorni è stata paparazzata in compagnia della cantante Paola Turci.

Questo è il gossip dell’estate, ne parlano tutti; le due sono state beccate insieme in barca, mentre si scambiano teneri baci e coccole proprio al largo del Cilento. In questo periodo si parla tantissimo delle donne sia sui social che sui giornali; il pettegolezzo ha attirato il pubblico sin dall’inizio.

Così Vladimir è intervenuta sulla questione, cercando di fare un pò di chiarezza affermando che prima di frequentarsi con Paola Turci, lei e Berlusconi si erano già lasciati. Non si è quindi trattato di tradimento. Poi ci ha tenuto a dire che non c’è motivo che possa giustificare tutto questo chiacchiericcio: non dovrebbe far notizia l’orientamento sessuale, non ci si dovrebbe chiedere se Berlusconi sapesse o meno. Insomma non dovrebbe essere un problema comune. Si tratta piuttosto di lesbofobia perchè a quanto pare si è tentati a giudicare, a farlo più che altro in modo negativo e critico soltanto perché si ha a che fare con due donne che insieme fanno discutere al di là di chi siano.

Vladimir Luxuria: un selfie scattato con il politico e la Pascale diventa chiacchieratissimo

Vladimir Luxuria ha affermato che molto probabilmente Berlusconi sapeva dell’orientamento bisessuale di Francesca infatti in passato anche in sua presenza aveva più volte affermato che per lui non ci sarebbe stato alcun problema qualora si fosse innamorata di una donna qualunque.

La parlamentare ha parlato di questo argomento soltanto perché è stata tirata direttamente in ballo a causa di un selfie scattato da lei qualche tempo fa. Si vede che sono a cena, tutti e tre insieme. Il fatto che sia stata messa in mezzo per una semplice foto l’ha parecchio infastidita. Chiunque le ha chiesto di raccontare tutta la verità senza riuscire a capire cosa volessero sapere in fondo.

La cena più divertente che le ha lasciato nel cuore bei ricordi

L’ex parlamentare ha spiegato che ha ottimi ricordi di quella cena, divertente al punto giusto. Il ricordo più simpatico è che quando ha chiesto a Piersilvio di scattare il selfie, lui si è assentato e ha chiesto qualche minuto per rinfrescarsi.

Quando è tornato era più truccato di lei. Insieme hanno mangiato, hanno bevuto, hanno parlato di adozioni, di unioni civili, davvero un po’ di tutto ma niente di privato. Una cena più piacevole di molte altre.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!