Serena Enardu scatena la polemica: “Le mascherine non servono”, entra in un bar e… (FOTO)

Serena Enardu
Serena Enardu

Serena Enardu è finita in una polemica per aver detto delle frasi in merito ad uno dei temi più discussi degli ultimi mesi, ovvero, il Covid-19. La donna si è concessa un aperitivo in compagnia del suo migliore amico in un bar della sua città.

Poco prima di entrare, però, ha cominciato a parlare della funzione delle mascherine e di quanto esse siano “inutili” in certi contesti. Conscia del fatto che avrebbe generato il caos, la protagonista ha inserito un’apposita box nella quale chiunque avrebbe potuto commentare la questione.

La polemica di Serena Enardu

Ieri sera, Serena Enardu si è recata in un bar e si è divertita a stuzzicare i fan facendo scoppiare una polemica. La dama si stava accingendo ad entrare nella struttura sprovvista di apposita mascherina. Per tale ragione, il suo amico le ha chiesto perché non la indossasse. Lei, allora, l’ha tirata fuori ed ha ammesso di averla con sé, ma di reputare inutile metterla. Ad ogni modo, onde evitare richiami, l’ha appoggiata sul viso senza legarla e l’ha mantenuta fino a che non si è seduta al suo tavolo. A quel punto l’ha tolta.

Dopo un po’ di tempo, è tornata sui social per fare un discorso ai suoi followers. In tali video, l’influencer ha detto di non ritenere inutile le mascherine, bensì, di ritenere inappropriato il loro utilizzo in certe circostanze. Il fatto che bisogni indossare tali strumenti di protezione per entrare in un locale e poi, dopo neppure un metro, è possibile liberarsene perché si è seduti ad un tavolo, è una cosa davvero inutile a suo avviso. (Continua dopo la foto)

Serena Enardu e le mascherine

La reazione del web

Moltissimi utenti si sono scagliati contro di lei accusandola di diffondere un messaggio sbagliato ed informazioni fasulle. Essere un personaggio pubblico, infatti, implica una certa responsabilità. Bisogna fare molta più attenzione a ciò che si dice in quanto si è seguiti da molte più persone. Ad ogni modo, Serena Enardu ha provato a placare la polemica spiegando il senso delle sue parole.

Durante il periodo clou dell’emergenza sanitaria, la sarda è stata davvero ligia nel rispettare le regole. Il suo sfogo, dunque, è dovuto semplicemente al fatto che se il virus è nell’aria, non è possibile che se si sta in piedi sia necessario indossare la mascherina, mentre se si è seduto no.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!