Lady Gaga assume dei psicofarmaci: “So di avere problemi psicologici e il mio cervello ha bisogno di…”

Lady Gaga sorridente
Lady Gaga

Lady Gaga fa utilizzo di psicofarmaci

Senza ombra di dubbio Lady Gaga è una delle cantanti più apprezzata nel panorama musicale mondiale dell’ultimo decennio. La professionista che ha origini siciliane è tornata ancora una volta a far parlare di sé. Nel corso di una recente ospitata nel programma radiofonico di Zane Lowe, la donna che ha vinto anche l’Oscar come miglior canzone originale si è confessata a 360 gradi. La cantante non si è espressa solamente sulla sua nuova musica, ma anche della sua vita privata.

In poche parole la star internazionale ha confessato di assumere da diverso tempo un farmaco che le starebbe dando sollievo. In poche parole si tratta della olanzapina. Quest’ultimo viene utilizzato per tenere sotto controllo la schizofrenia e il bipolarismo. Il Parlandone pubblicamente, Lady Gaga ha contribuito molto allo stigma dell’utilizzo di tali prodotti. Ma andiamo a vedere nel dettaglio cosa ha confessato.

La clamorosa ammissione della star italo-americana

Chi conosce Lady Gaga sa perfettamente è una donna schietta e che non si nasconde dietro un dito. Di recente la nota cantante italo-americana ha fatto della dichiarazioni molto importanti. La professionista che da anni è una vera e propria star come Madonna, ha spiegando come l’antipsicotico sia qualcosa di necessario per lei.

Utilizzando tale farmaco le dà la possibilità di affrontare nella maniera giusta i vari disagi che, in altre circostanze, potrebbero far venire un lato negativo di sé. In una recente intervista la donna ha detto: “So di avere dei problemi psicologici e so che talvolta questi disagi mentali mi rendono disfunzionale come essere umano“.

La confessione inaspettata di Lady Gaga sulla Olanzapina

Nella lunga intervista Lady Gaga ha confessato anche di come riesca a trasporre le proprie difficoltà nei suoi brani. Nello specifico, in una traccia della canzone Chromatica, il suo ultimo CD, ci sono dei chiari riferimenti al farmaco olanzapina. Il titolo della testo è 911 si riferisce al numero di emergenza negli Stati Uniti d’America.

“Sono io il mio più grande nemico, prendi una 911”, questa è una frase del ritornello. “Per me 911 corrisponde alla pillola di olanzapina e all’effetto di reset che ha sul mio cervello”, ha spiegato Germanotta abbattendo ogni forma di tabù. Affermazioni che di certo faranno parlare molto sul web.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!