DayDreamer, Can Yaman furioso sui social: è stato messo in piazza il suo privato

Can Yaman

Can Yaman arrabbiato col direttore di Novella 2000

Da un paio di mesi Can Yaman sta facendo sognare il pubblico italiano grazie alla soap opera turca DayDreamer – Le Ali del Sogno. L’attore è abbastanza geloso della sua vita privata, per tale ragione di recente ha commentato con tono iroso un servizio di un noto magazine di gossip Novella 2000. Addirittura è dovuto intervenire il direttore Roberto Alessi sul suo account Twitter calmare gli animi e sedare le polemiche.

Contrasti che si erano creati tra i fan dello sceneggiato di Canale 5 che difendono il loro beniamino. Quest’ultimo al momento è molto richiesto perché nella serie tv interpreta il burbero e misterioso fotografo Can Divit. Ad incuriosire i fan del professionista è di certo la sua vita privata, che lui protegge con le unghie e con i denti.

La star di DayDreamer – Le Ali del Sogno furiosa su Twitter

Per tale ragione, quando il noto periodico di gossip Novella 2000 ha pubblicato un articolo su di lui, riprendendo un servizio dal magazine ufficiale di DayDreamer e aggiungendo una sequele di indiscrezioni sullo stesso attore, il professionista si è irritato. L’attore che nella serie tv ha lavorato al fianco di Demet Ozdemir, ha pubblicato una risposta al vetriolo sotto al post in questione.

A quel punto il popolo di Twitter ha sostenuto il bel Can Yaman, attaccando apertamente il diretto della rivista Roberto Alessi. “Non è vero che ho fatto un’intervista del genere… Ma per favore”, ha scritto la star che l’anno scorso era in onda con la soap opera Bitter Sweet – Ingredienti d’amore.

Roberto Alessi risponde alle accuse di Can Yaman

Irritato dal commento di Can Yaman su Twitter, il direttore di Novella 2000 Roberto Alessi si è voluto difendere sui social. Ecco le sue parole al vetriolo che hanno scatenato una seire di polemiche sul web:

Can Yaman avrebbe smentito una intervista rilasciata su Novella 2000: questa è una fake news perché su Novella2000.it non è mai stata pubblicata nessuna intervista. Sono state riprese invece delle dichiarazioni che lui ha rilasciato in diversi giornali e che sono state raccolte in un servizio di DayDreamer. Can ha detto di non aver mai rilasciato quelle dichiarazioni ma questa non è una cosa che riguarda noi. C’è stato qualche equivoco tra i suoi fan, alcuni han detto che sono un falso giornalista; chiedo a questi signori di informarsi leggendo un po’ meglio.”

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!