Uomini e Donne, la richiesta di Sara Shaimi a Sonny Di Meo: ‘Andiamo a convivere’

L’ex tronista è decisa ad andare a convivere con il suo fidanzato anche se è passato poco tempo dalla scelta nel programma. Ecco la sua richiesta a Sonny

Uomini e Donne: Sara Shaimi e Sonny Di Meo felici insieme

Nella scorsa stagione di Uomini e Donne Sara Shaimi era una delle troniste. Accanto a lei Giovanna Abate, Carlo Pietropoli e Daniele Dal Moro. Nel suo percorso, Sara si era affezionata di più a tre corteggiatori: Giuseppe Nastasi, Matteo Guidetti e Sonny Di Meo. Ma il programma ha subìto una brusca interruzione a causa dell’emergenza sanitaria e quindi il suo percorso, così come quello degli altri ad eccezione di Giovanna, è stato interrotto.

Tuttavia, da casa nel periodo del lockdown, Sara ha sempre pensato a Sonny. Qualche settimana dopo, infatti, ha deciso di fare lo stesso la sua scelta. Ha chiamato Giuseppe per dirgli che andava bene così, poi in studio ha parlato con Matteo e Sonny. Quest’ultimo, di fronte alle parole di Sara, era molto emozionato e ha confessato che anche per lui è stato lo stesso: l’ha sempre pensata.

La scelta è stata fatta a maggio e da quel momento Sara e Sonny stanno vivendo la loro storia d’amore felici e spensierati. Tra loro ci sono state piccole discussioni per la gelosia, ma niente di serio. L’unica difficoltà è la distanza. Lei abita e lavora a Roma, lui a Milano. Per questo l’ex tronista ha deciso di fare una richiesta molto precisa: andare a convivere.

Sara vuole la convivenza

Sara e Sonny parlavano già dalle prime settimane di un modo per avvicinarsi. Infatti, lui stava valutando di trasferirsi a Roma avendo ricevuto proposte di lavoro. Ma ovviamente nei mesi estivi il tutto è stato lasciato in stand-by. Adesso Sara, in una lettera sulle pagine di DiPiù, ha chiesto pubblicamente al suo fidanzato di andare a convivere.

Per Sara a 30 anni “non è più tempo di fare i fidanzatini che si vedono solo nel weekend”, ha voglia di stabilità e per la prima volta vuole vivere giorno dopo giorno con un ragazzo. Lei si dice pazza di Sonny e ha bisogno di lui nella sua quotidianità per conoscerlo e conoscersi meglio insieme anche come coppia. Tutto questo non è possibile se uno è a Milano e l’altra a Roma.

Dunque, Sara per la prima volta nella sua vita vuole fare sul serio. Riusciranno a trovare una sistemazione e una soluzione secondo voi? Che cosa ne pensate di loro come coppia?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!