Serena Grandi rivela di essere sempre stata con uomini già sposati

Serena Grandi si vuole candidare alle elezioni regionali
Serena Grandi

Serena Grandi svela dettagli incredibili sul suo passato

Serena Grandi durante l’intervista a “C’è Tempo per…”  ha svelato clamorosi dettagli sulla sua vita privata, sentimentale. L’attrice ha affermato di avere avuto molti più rivali nel mondo del cinema che in amore. Sa benissimo che grandi attori, artisti di fama mondiale, di successo e grande professionalità non ne esistono più. Gli ultimi nomi, indimenticabili saranno oltre il suo, quello di Ornella Muti e di Anna Falchi. Il suo cognome d’arte è stato scelto per esempio da un produttore, già ai tempi parlava di popolarità. E non si sbagliava.

Per quanto riguarda invece il campo sentimentale, racconta di aver ricevuto tanti no in amore. Ha avuto molte relazioni clandestine con uomini già sposati. Le mogli la odiavano, però con loro non ha mai avuto niente a che fare. Le è sempre andata benissimo. L’unico amore della sua vita è il figlio, Edo, amano stare insieme, si divertono con poco lui per esempio la trucca, si prende cura di lei che finge di essere una celebrities. Le piace tanto farsi coccolare, il loro amore è un amore puro, di quelli che è difficile trovare.

Serena Grandi, la sua malattia ha sconvolto la vita dell’attrice, ma oggi è forte più di prima

Serena Grandi ha raccontato inoltre di aver lottato contro un tumore al seno qualche anno fa, è stato scoperto troppo tardi, nonostante tutto è riuscita a combatterlo e a vincerlo. Il sistema sanitario italiano è inefficiente, lei può dirlo perché ha affrontato questa situazione in prima persona e sa benissimo come i medici si sono fronteggiati con il suo malessere. Non sapevano proprio come agire e correrle in aiuto. Le è andata bene, ma non si può giocare con la vita degli altri soprattutto in campo oncologico, in questo settore l’unica speranza risiede nel tempo.

È diverso un tumore scoperto 11 mesi prima piuttosto che 11 mesi dopo. Il suo era allo stadio 2 ma in pochissimo tempo si è evoluto ed è arrivato allo stadio tre. Quindi senza troppi indugi ha dovuto subire un intervento chirurgico unica chance, che l’ha privata della femminilità ma che le ha salvato la vita. Insomma un gesto tanto importante quanto difficile da accettare per qualunque donna. Ad ogni modo sa benissimo che il danno estetico è l’ultimo dei problemi, il male minore.

Il tumore scoperto grazie ad un intervento di chirurgia estetica

Ma è proprio all’estetica che deve un grazie, dato che ai tempi, nel 2018, aveva deciso di sottoporsi ad un intervento chirurgico alla pancia. In quell’occasione mentre era sul posto i medici le avevano proposto di intervenire anche sul seno per dare una leggera sistemata. Quando hanno aperto hanno trovato un carcinoma, per chi l’hanno richiusa e mandata da un medico oncologo.

Così le è stata salvata la vita, ma ci sono voluti ben 4 specialisti che hanno dovuto studiare notte e giorno il suo esame e la sua cartella clinica per cercare di capire come intervenire nel più breve tempo possibile con esito positivo.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!