Daniela Martani litiga al porto per la mascherina: “Mi ribello, lobotomizzati…”

Daniela Martani

Daniela Martani si rifiuta di mettersi la mascherina

Non è la prima volta che Daniela Martani fa parlare di sé. L’ex concorrente del Grande Fratello negli ultimi hanno ha iniziato delle battaglie contro coloro che uccidono gli animali per ricavarne delle pelli e per tale ragione si dichiara vegana al 100%.Nelle ultime ore l’ex hostess di Alitalia ha coinvolto i follower di Instagram in una nuova battaglia personale. Di cosa si tratta?

La frequentatrice dei salotti di Barbara D’Urso, di ritorno da una vacanza in Sardegna ha fatto una vera e propria scenata al porto de La Maddalena. In quel posto incantevole l’ex gieffina si è scatenata in una feroce discussione con gli operatori portuali, secondo lei rei di averle richiesto l’utilizzo della mascherina protettiva. In quell’occasione la donna si è rifiutata categoricamente di indossarla, giustificando il suo atteggiamento come una ribellione. Andiamo a vedere nel dettaglio cosa è accaduto.

L’ex gieffina crea dei disagi al porto de La Maddalena

A riprendere il tutto è stata la stessa Daniela Martani, che ha ripreso la discussione col suo smartphone, condividendolo subito dopo sul suo account Twitter. Un filmato che ha una durata di circa un paio di minuti dove è possibile vedere il confronto dell’ex concorrente del Grande Fratello con gli addetti della compagnia di navigazione.

Quest’ultimi si sono visti a chiamare le forze dell’ordine stanchi della protesta da parte della donna. Loro hanno chiesto alla donna di indossare la mascherina protettiva al momento dell’imbarco dell’auto, ma la Martani ha bloccato la fila dei passeggeri per diversi minuti, creando una serie di disagi al molo di partenza de La Maddalena, in Sardegna.

Lo sfogo di Daniela Martani su Twitter

Dopo aver motivato le sue ragioni, Daniela Martani ha deciso di sfogare la sua rabbia su Twitter, postando la clip della sua lite con operatori portuali. “All’una e mezza di notte, di ritorno dalla Maddalena per Palau, la compagnia di navigazione ha cercato di impedirmi di salire a bordo della nave“, ha detto l’ex gieffina ai suoi fan.

“Mi sono rifiutata di indossare la mascherina nella mia macchina al momento di indossare il biglietto. Io non ci sto. La mascherina in macchina non è obbligatoria, lobotomizzati“, ha concluso l’ex hostess di Alitalia.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!