La vita in diretta estate: Andrea Delogu scoppia a pinagere in studio

Andrea Delogu in lacrime
Andrea Delogu in lacrime

Andrea Delogu in lacrime a La vita in diretta estate: il motivo

Quella andata in onda mercoledì 19 agosto 2020 è stata una delle puntate più difficili de La vita in diretta estate. Infatti, ad un cerro punto i due padroni di casa Andrea Delogu e Marcello Masi hanno dovuto dare live le notizie che arrivavano direttamente da Caronia.

I due conduttori, infatti, hanno iniziato l’appuntamento qualche minuto prima, subito dopo Io e Te di Pierluigi Diaco, per seguire il ritrovamento dei resti che appartengono al piccolo Gioele Mondello, il bambino di quattro anni sparito nel nulla insieme alla madre, Viviana Parisi, nei primi giorno d’agosto. Sul posto era presente un inviato dello storico rotocalco di Rai Uno, dove ha seguito l’arrivo del carro funebre. Per tale ragione, a un certo punto, l’ex iena è scoppiata a piangere, mentre l’ex direttore del Tg2 si è nascosto il viso dietro una mano. Ma andiamo a vedere nel dettaglio cosa è accaduto in studio.

I due conduttori commossi per il ritrovamento del piccolo Gioiele Mondello

Purtroppo i reti trovati e la maglietta corrispondo al piccolo Gioiele Mondello che mancava da casa da oltre due settimane. Al momento gli inquirenti stanno indagando, anche se si pensa ad un omicidio e suicidio. A La vita in diretta estate in onda mercoledì 19 agosto 2020, la padrona di casa Andrea Delogu non è riuscita a trattenere le lacrime, mentre il collega Marcello Masi i è coperto il viso tra le mani.

Sconvolto dalle immagini che arrivavano dalla provincia di Messina, il giornalista ha sottolineato davanti al pubblico di Rai Uno: “Purtroppo è il nostro lavoro”. I due padroni di casa del contenitore pomeridiano erano visibilmente scossi e commossi per quello che è accaduto a Caronia.

Andrea Delogu sconvolta a La vita in diretta estate

Nel terzo appuntamento settimanale de La vita in diretta estate la conduttrice Andrea Delogu ha dovuto fare i conti con la sua emozione. Infatti la professionista è rimasta particolarmente sconvolta per il ritrovamento dei resti del piccolo Gioele Mondello, scomparso insieme alla madre lo scorso 3 agosto.

Sul luogo del ritrovamento, vicino all’autostrada Palermo-Messina, l’inviato della trasmissione pomeridiana di Rai Uno ha concluso il suo intervento così: “C’è il padre che sta abbracciando la bara”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!