DayDreamer – Le Ali del Sogno, anticipazioni lunedì 24 agosto: Sanem minaccia Emre

DayDreamer, trama di lunedì 6 luglio 2020
DayDreamer, trama di lunedì 6 luglio 2020

Quarantanovesimo appuntamento di DayDreamer – Le Ali del Sogno

Continua la programmazione di DayDreamer – Le Ali del Sogno. Infatti inizia una nuova settimana dello sceneggiato turco di Canale 5 con Can Yaman e Demet Ozdemir. Gli spoiler del primo appuntamento settimanale svelano che Sanem metterà Emre di fronte ad una scelta.

Il ragazzo dovrà dire tutta la verità a Can altrimenti o farà lei. A quel punto il secondogenito di Azizi chiederà l’aiuto di Aylin che ingenuamente metterà in difficoltà la sorella più piccola. Ma andiamo a vedere nel dettaglio cosa accadrà lunedì prossimo.

Sanem mette alle strette Emre

Le anticipazioni del 49esimo episodio di DayDreamer – Le Ali del Sogno in onda puntata lunedì 24 agosto 2020, rivelano che Sanem sarà pronta a mettere fuori gioco Emre e la perfida Aylin. Nel dettaglio la giovane aspirante scrittrice scoprirà che il contabile della Fikri Harika, e la sua ex fidanzata hanno creato una società all’insaputa di Can. Il secondogenito di Aziz dopo aver chiesto alla donna che ama se ha preso la copia dei documenti in grado di testimoniare la loro collaborazione lavorativa, farà i conti con la Aydin.

A quel punto quest’ultima inizierà a ricattare il suo datore di lavoro dicendogli di essere disposta a far sapere tutta la verità a suo fratello, se non sarà lui a farlo entro qualche ora. Quindi l’uomo sarà costretto a seguire il consiglio della propria amante, che dopo aver provato di tranquillizzarlo in tutti i modi lo inviterà a chiedere aiuto a Leyla per risolvere la situazione.

Aylin involontariamente metterà in difficoltà la sorella Sanem

Gli spoiler della nuova puntata di DayDreamer – Le Ali del Sogno, rivelano anche che Emre cosciente che Aylin prova un forte interesse nei suoi confronti, farà leva su questo per chiederle di recuperare il documento di cui si è impossessata la sorella più piccola Sanem. A quel punto la giovane aspirante scrittrice si precipiterà a casa di Can ma purtroppo non riuscirà a smascherare del tutto Emre.

Nel dettaglio la Aydin non potrà spiegare al primogenito di Aziz per quale ragione gli ha raccontato tante bugie sin da quando si sono conosciuti. In pratica la ragazza non avrà più nessuna prova pèer poter incastrare il suo datore di lavoro. Quest’ grazie all’intervento della sorella Leyla che agirà per amore.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!