Uomini e Donne, la sorella di Giovanni Longobardi parla della rottura con Veronica: “Mio fratello non è uno str…” (FOTO)

Veronica e Giovanni
Veronica e Giovanni

In questi giorni si sta molto parlando della rottura avvenuta tra Giovanni Longobardi e Veronica Ursida e sulla vicenda è intervenuta anche la sorella di lui. Noemi ha scritto ad Amedeo Venza spiegando alcune vicende accadute tra i due protagonisti di Uomini e Donne.

La polemica è sorta in quanto la coppia ha annunciato la rottura, ma poi è stata avvistata in vacanza insieme. A questo, i diretti interessati hanno fornito una spiegazione, ma il web non ci ha creduto molto. Per questo motivo, è intervenuta anche una terza persona.

Le accuse contro Veronica e Giovanni

La sorella di Giovanni Longobardi ha deciso di intervenire sulla rottura tra sua fratello e Veronica Ursida per fare un po’ di chiarezza. Nello specifico, i due hanno dichiarato di aver interrotto la loro storia a causa di un errore imperdonabile compiuto da lei. Nonostante l’annuncio, però, i due hanno continuato a farsi vedere insieme in giro, in atteggiamenti assolutamente tranquilli e distesi.

Questo, naturalmente, ha fatto sorgere dei grossi dubbi nei fan della coppia, i quali hanno cominciato ad ipotizzare che i due si fossero messi d’accordo per poter tornare nel talk show di Canale 5 a settembre. allo scopo di sedare la polemica, Veronica è intervenuta per chiarire la cosa. La donna ha detto che la discussione è scoppiata mentre la coppia era in vacanza. Per tale ragione, hanno deciso di comune accordo di non bruciarsi l’evento continuando a trascorrere i giorni restanti insieme. (Continua dopo la foto)

Lo sfogo di Veronica
Lo sfogo di Veronica

L’intervento della sorella di Longobardi

Veronica ha detto che i due hanno molto parlato e si sono confrontati in merito a quanto accaduto. Al momento, però, non sembra esserci all’orizzonte nessuna ipotesi di ritorno. Questa versione non ha convinto i fan, che hanno continuato a muovere pesanti accuse contro i protagonisti. A tale scopo, è intervenuta la sorella di Giovanni Longobardi, la quale ha preso le difese del fratello.

Noemi ha detto che il suo consanguineo non è una cattiva persona, pertanto, non avrebbe mai lasciato una donna da sola in un posto che non conosce. Per questo, i due hanno continuato la vacanza in modo civile per poi lasciarsi e tornare a casa ognuno per conto proprio. Ad ogni modo, al web la verità non sta bene e in molti preferiscono ricamarci su dei gossip pur di fare notizia.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!