Can Yaman denunciato da una collega: l’attore di DayDreamer finisce in Tribunale

Can Yaman

Can Yaman portato in Tribunale da una sua collega: il motivo

Da un paio d’anni Can Yaman fa letteralmente impazzire le teenager ma anche donne più grandi grazie all’interpretazione di soap opera. L’anno scorso era stato il turno di Bitter Sweet – Ingredienti d’amore, mentre in questo periodo sta andando in onda DayDreamer – Le Ali del Sogno.

Il noto attore turco sta spopolando anche sui social network con un profilo Instagram che conta oltre sette milioni di follower. In particolare nel nostro Paese è diventato un vero e proprio idolo. Tuttavia, di recente il collega di Demet Ozdemir e Ozge Gurel di recente è stato di uno spiacevole episodio sul set, che gli è costato una denuncia e una presenza in Tribunale. Per quale ragione? Ma andiamo a vedere nel dettaglio cosa sarebbe accaduto tra i due.

Can Yaman avrebbe buttato del tè bollente addosso a Selen Syder

Mentre si trovava sul set della serie Hangimiz Sevemidik, Can Yaman ha ricevuto una denuncia da parte della collega Selen Syder. Una forte discussione che ha portato la professionista a prendere questa estrema decisione. La donna lo ha trascinato in Tribunale con l’accusa di averle tirato addosso un bicchiere di tè bollente.

Un gesto abbastanza violento che è costato al noto attore turco e protagonista di DayDreamer una denuncia e una multa di 8 mila lire , pari a 12 mila euro. Selen nonostante sia stata considerata vittima dal Tribunale, ha perso il posto di lavoro.

Il grande successo di DayDreamer – Le Ali del Sogno

Nel frattempo sulla rete ammiraglia Mediaset, dopo la pausa dovuta al Ferragosto, continua il grande successo di DayDreamer – Le Ali del Sogno. La soap opera turca che parla della storia d’amore tra Can Divit e Sanem Aydin sta facendo sognare tutti gli italiani in qussta calda ed anomale estate 2020.

Talmente sta riscuotendo un grande successo che i vertici del Biscine hanno deciso di non modificare il palinsesto autunnale. Di conseguenza trasmetterà la serie televisiva con Can Yaman e Demet Ozdemir fino alla fine. Non verrà interrotta come accade di solito con gli sceneggiati che vanno in onda durante l’estate. Ora c’è da capire se verrà alternato con Il Segreto, anch’esso giunto quasi al capolinea oppure trasmesso dopo la fine di esso.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!